Link e Video

Vado di corsa, mattinata densa di appuntamenti e impegni. In primis, come potete vedere ho concluso le sezioni del sito, in particolare in "Mail" potrete gestire il vostro account, iscrivervi e cancellarvi. Quella sezione sarà dedicata anche agli eventi come i passati concorsi.

Recensione su Estasia – Il Sigillo del Triadema su FantasyMagazine LINK. Non ci sono spoiler, quindi potete legerla senza problemi. Infine, per i più curiosi, suggerisco di leggere anche le recensioni che stanno comparendo sulla pagina di Anobii.

Leggo e riporto dal sito di Licia Troisi il video della presentazione FNAC, ecco il LINK per vederlo. Come vi ho anticipato, ero in veste di presentatore, anche se un po’ sottotono, purtroppo.

Un ringraziamento a tutti i siti che hanno pubblicato nei giorni scorsi la news dell’uscita di Estasia, in particolare: BlogoSfere , kultvirtualpress , TerradiMezzo , DragonIsland, OperaNarrativa, Ludicamente, FantasyItalia.
Infine, da qualche giorno il libro è acquistabile anche online  su IBS, BOL, laFeltrinelli (con uno sconto del 15%), DVD e tutti gli altri canali.

22 Comments

  1. Uff… non vedo l’ora di leggerlo! cercherò di comprarlo al ritorno dalla Cartoomics, quando avrò tempo e denaro per farlo XD

    X-Bye

  2. Mah, più che altro nel video facevi tu le domande, ma ti rispondevi pure!

    FRA:

    “Licia, ma secondo te il genere fantasy…….. MA CHE POI ‘sto genere fantasy fa pure pensare,no?

    LICIA:

    “Ehm… sì…”

    😛

    Fab

  3. eccomi qua: ho saltato a piè pari i commenti che mi volevano intenta a passar le notti immersa in pennuti pensieri…

    ho visto il video: caruccio lui…. non trovate che sia insopportabile? sembra aver l’aria di quello che: “mi trovavo a passare e cercavano un presentatore con una perfetta pronuncia italiana, così mi hanno messo in mano sto microfono”.

    le rece vorrei non leggerle per non farmi influenzare.

  4. Più lo guardo e più lo dico.

    QUESTO SITO è PROPRIO FICO!

    (l’autoesaltazione sta raggiungendo limiti inarrivabili.)

    (E dire che ero venuto solo a controllare che Naeel facesse danni!!!)

    😛

    Fab

  5. vi sono mancata eh? 😉

    beh il fine settimana è sempre un gran casino… noto che il falco mi tiene d’occhio e approfitta delle mie assenze per colpire, poi però ci ripensa (la paura fa 90!) beh fra domani sarò assente di sicuro fino alle 18.30… vedi tu cosa vuoi o puoi fare… (nulla, ovvio)

    fab: è vero questo sito è proprio bello ed elegante, basta non aprire i commenti… ahahhahaha

    SONDAGGINO:

    secondo voi, in questo blog, sono più volgari i commenti dei visitatori oppure alcuni post del titolare?

    (ma perchè mi suicido così?)

    morrò, ma prima in grazia… 🙁

  6. A me sinceramente non sei sembrato proprio sotto tono, anzi. Molto carina questa presentazione.

    Per Estasia 2 devo aspettare di ritornare a Bologna uffaaaaaaa

  7. We… vi controllo anche se non ci sono… consideratemi come un fantasma ambulante (il che potrebbe anche essere se Virgola stesse un attimo ferma), un’essenza aleggiante… ok?

    stasera posto una bellissima sopresa che mi ha spedito una cara amica.

    see u later guys.

  8. valbe: è l’aria di Verdi che mi onoro di “cantare” nel prossimo spettacolo accompagnata solo da un contrabasso 🙂

    la trovo struggente e meravigliosa.

    (immaginavo che TU l’avresti riconosciuta) 😉

    VEDETE in questo blog c’è gente che si può permettere di giocare con la volgarità, perchè conosce anche il valore dell’eleganza!

    capito imp! non fare il bacchettone 😉

  9. Fra, sogno o son desto? Nella terza parte del video di Licia si fa riferimento a un crostaceo avariato di nostra conoscenza?

    O_O

    Nun ze posso crede!

    Fabrizio

  10. Comunque Fra lo sappiamo tutti che stai morendo dall’attesa di sapere quando uscirà la recensione di Estasia fatta in un certo blog crostaciesco! XD

    X-Bye

  11. MA Ciaooooooooooooooooo! Grazie a MAMMA TELECOM che ha avuto un momento di debolezza (sarà la pasqua) ed ha aggiustato la connessione…sono tornatoooooo!!! Bacini Bacini F!

  12. Nell’intervista ho notato che la stessa Troisi afferma che per lei il fantasy è solo uno sfondo per narrare cose che avrebbe anche potuto narrare con altre ambientazioni. In effetti, questa è stata proprio l’impressione che ho avuto leggendo la Setta degli Assassini (come scrivo nell’ultimo post), l’unico libro suo che io abbia, per ora, letto.

Lascia un Commento sull'articolo: