Copertina definitiva

Ecco, volevo fare ancora qualche giochino divertente sulla copertina di Estasia – Il Sigillo del Triadema… insomma volevo accaparrarmi qualche altro quintale di accidenti da parte vostra. E poi, cavolo, la copertina era riuscita anche a risvegliare Mario dalla pace dei sensi. Niente da fare, qualcuno (e non capisco proprio chi) pare che abbia uploadato la copertina definitiva su Anobii. Ufs… fanc… Vabbè, ve la posto qua, fine del gioco.
Insomma, qualche vostra supposizione era giusta. La protagonista in copertina è Slicha, con in mano la mitica frusta. Sullo sfondo, un cielo in tempesta dove si staglia un’inquietante figura. Chi sia questa creatura e quale rapporto abbia con la ragazza, lo leggerete nel libro.
Spero vi piaccia, vi assicuro che è molto bella.
Ieri ho ritirato le mie copie di Estasia 2. Bellissime le immagini di Mario e l’edizione nel complesso. Saranno sempre 512 pagine, ma essendo il romanzo più corposo, le righe per pagina sono più numerose, il carattere e l’interlinea un po’ più piccoli, così come i margini. Insomma, veramente gradevole. Oggi porto il mio figlio (leggasi E2) dal mio nipotino (leggasi Filippo), mentre stasera preparerò l’ultima prova del concorso. I pacchi con i vostri premi sono già pronti, al lavoro!!

Infine un ringraziamento sincero. Non è demagogia, non sono parole idiote al vento. Davvero, vi ringrazio tutti di cuore. E2 è stata lanciato dopo un anno e mezzo rispetto al primo volume. Mossa che non ho mai approvato, perchè un lasso di tempo così ampio rischia di far perdere molti lettori per strada (cosa che in molti casi è successa). Ma se voi siete sempre qui, a sorbirvi i miei distorti sfoghi quotidiani, vuol dire che siete affezionati a questo posto. Più del libro. Insomma, qui state bene, e anch’io sto bene. Vedete, quando devo fare lo sdolcinato, scappano fuori frasi demenziali. Ma una cosa conta: grazie. Grazie di avermi incoraggiato e sostenuto fino a oggi.
Grazie dei vostri sorrisi e dei vostri pensieri.
Grazie di tutto.

14 Comments

  1. MARIO: complimenti, è bellissima 🙂

    non vedo l’ora di vedere le illustrazioni interne, immagino siano sempre in b/n, bene dovrò aspettare un altro pò! a meno che non vogliate regalarci qualche immaginetta… 😉

    FRANCESCO: non so chi ha uploadato la copertina, ma tanto avevi detto che ce l’avretsi fatta vedere oggi no?

    complimenti e grazie per la gratitudine. in fondo in fondo…

    sei simpatico.

    (moderatamente e volubilmente simpatico)

  2. Guarda che su anobii è uploadata la versione con lei ancora sfocata….

    Cmq ringrazia Bolak e la sua simpatia se stiamo ancora tutti qua 😉

    Dai, dai che manca poco!!!

    Bacio!

  3. la copertina è veramente molto bella e Slicha inquietante al punto giusto! Noto una variazione dark o è solo una mia impressione? 😛

    ps: attendo con ansia il romanzo ^__^

  4. Ecchime!

    rispondo al volo:

    x Dilh: più in là darò tutte le coordinate per come comprarlo. Cmq, dovrebbe essere disponibile in tutte le librerie.

    X Pisolo: In realtà io sono felice che non sia la solita bellona di turno. Poi ovvio, ognuno ha i suoi gusti 😉

    X LucaCP: svolta dark è un po’ presto per dirlo, forse l’ultima parte del libro. Forse Pro.fi.el… chissà 🙂

  5. Bellissima! Slicha mi ricorda un po’ Lara Croft. Sembra che ci siano parecchi colpi di scena, non vedo l’ora di leggerlo! Complimentoni sia a te che a Mario!

  6. Dihar ha azzeccato la fonte di ispirazione. Comprensiva dell’attrice.

    uhm… ok me ne sto zitto 🙂

    Formattate il ricordo di ciò che avete letto. 😀

  7. Uè, sto in coma un paio di giorni e qui copertiniful finisceeee!

    Cattivo.

    Be’, a me piace, però Danny, poverino, è molto diverso da come.. be’… me lo aspettavo.

    Ma che cavolo gli succede in Estasia due??????

  8. Arrivo sempre per ultima… ma arrivo! Complimenti! Ancora una volta Mario non si smentisce e la copertina é molto bella. Bravi a tutti e due!

  9. Wow,la nuova creatura di Mario che veste la nuova creatura di Francesco 😮

    Ho salvato l’immagine , a tempo debito spammerò sul mio blog,non vedo l’ora 🙂

Lascia un Commento sull'articolo: