Segnali dal pianeta Terra

Segnali dal pianeta Terra, i TG ne danno lieta notizia.

Spettatori di queste immagini.

Credo siate tutti ben informati su questo evento. Non è del resto la prima volta accadono atti di questo genere. Tuttavia il loro ripetersi non mi impedisce di rimanerne ogni volta sconvolto. Non sono un tifoso di calcio, non lo sono mai stato e mai lo sarò. Sinceramente non ho mai trovato uno spasmodico interesse nel vedere 22 persone che si arrabattano in un campo dietro una palla rotolante, ma credo questo sia un mio problema, visto il successo globale e stratosferico che ha il calcio.

Gut.

Ben venga lo sport e l’agonismo. Ben vengano le tifoserie, la voglia di divertirsi, socializzare e la volontà di credere in qualcosa. Ma cosa c’entra tutto questo quando assistiamo atti così scellerati e di eccelsa demenza?

L’Assenza.

Siamo animali.

Pronti a unirci nel branco e nel delirio collettivo. Pronti a sviscerare nelle nostre vene l’odio più recondito e miscelarlo con l’adrenalina della pazzia. Black Block, Ultrà per me sono solo sinonimi di pazzia dilagante, di violenza, di malattia incurabile pronta a divellere il senso della vita, il rispetto di ogni senso civile.

Questo è l’Inverso di ogni ideale.

Vergognatevi.

Ammesso che l’accensione di una sinapsi nel vostro cervello ve lo permetta.

 

12 Comments

  1. Anche a me non piace il calcio e questi episodi sono una vergogna della società

    luca_pisolo

  2. I mali della societa’ ,delle femiglie,arrivano negli stadi la domenica..nelle discoteche il sabato…nelle scuole gli altri giorni..

    Non e’ lo sport,la musica,l’aggregazione..a rovinare noi…ma il contrario! “IL SONNO DELLA RAGIONE GENERA MOSTRI”

  3. l’ennesima prova della “bravura” e civiltà degli italiani…il sistema inglese dopo numerosi casini ha fatto delle leggi ad hoc e ora gli stadi inglesi sono tra i più tranquilli d’europa..non ci sono recinzioni tra una tribuna e l’altra, ognuno guarda la partita in civiltà, chi fa casino la pensa è l’esilio a vita dagli stadi…più l’incarcerazione a un tot di anni…

  4. x Luca_pisolo: bene, mi fa piacere che non sono l’unico al mondo allora 😉

    X Maredisera:è vero, il delirio è decisamente generalizzato

    xEverstill: Ottima osservazione, pienamente d’accordo. Spero che i nostri politici mettano in atto qualcosa di simile. Ma UK ha una cultura diversa da noi, e quando dicono “ordine” diventa realmente ordine. Ma anche nelle cose più insignificanti. Basti pensare alle scale mobili in metro, a Roma c’è il delirio, a Londra non sgarri. Per le pene… beh anche più dure direi, visto che si parla di vite umane. Ma come sai, in Italia i politici si divertono con condoni, sconti, scarcerazioni e finti pietismi.

  5. se dipendesse da me farei così: a fine partita escono prima le tribune, poi la curva ospite poi, dopo 2 ore buone di attesa, farei uscire gli ultras. ma senza polizia, senza dargli la scusa, perchè mi sembra chiaro che quella di sabato è stata un’imboscata alle forze dell’ordine. nel caso dovessero verificarsi atti di vandalismo (tanto quelli se la prendono anche con gli arredi urbani) da quel momento in poi, fosse anche il primo giorno di campionato, la loro squadra giocherà a porte chiuse. spero che trovino i responsabili e li puniscano come si deve, non meritano di stare su questa terra. ma purtroppo…

  6. x Naeel: Beh sicuramente è una proposta intelligente. E se ne potrebbero fare a miriade (io per esempio gli ultras proprio non li farei entrare, è cosa nota che sono portati alla violenza). Il che mi fa rimanere perplesso: se noi semplici cittadini abbiamo così tante idee, perchè chi ci governa sta sulle poltrone a ingrassare e a far nulla?

    Che tristezza…

  7. Pensavo che HWE fosse un altro mio soprannome… ‘naggia!!

    Sono assolutamente d’accordo con Mario

    Quanto alla tua domanda… il governo(i governi) non fanno nulla perchè perderenbbero voti!!

    Non mi stupirei più di tanto se anche dopo il morto non cambiassero granchè le cose, del resto ci stavano anche delle leggi precise che non sono state rispettate!

    Ahimè, l’inverso ci sta divorando…

    🙁

  8. X Dilh: “ni”. Quando viene fatta una legge si perdono voti e se ne acquistano molti altri. Credo che perdere i voti degli ultras non sia paragonabile a quelli acquistati per le persone che avere stadi più sicuri

    E poi, come faceva notare Everstill, in UK ha avuto successo.

  9. non credo che gli ultras vadano a votare. innanzitutto perchè come i fatti dimostrano sono per lo più minorenni, e poi perchè penso che siano quei ragazzi che devono andare contro il sistema a tutti i costi. VORREI CHE IL SISTEMA ANDASSE CONTRO DI LORO, VORREI UN SEGNALE DI TUTELA, VORREI CHE QUALCHE POLITICO DICESSE: TRANQUILLA ITALIA, TI PROTEGGO IO.

  10. Si hai ragione, però è l’unica spiegazione che mi do, anche perchè sono dell’idea che le persone se ne fregano per lo più, nel senso che vota contro chi è contro, chi è favorevole o pensa sia una cosa buona o simili, se ne frega…

    E cmq..tra un po’ voteranno a 16, quindi.. 🙂

    Credo che vorremmo tutti questa cosa, naeel, di fatto, non si sa bene perchè, non è così…

  11. Quoto Naeel, la penso come te 😉

    Anche se bisogna ammettere oramai sia una mera utopia più che una falsa speranza…

  12. L’uomo è irragionevole, illogico, egocentrico

    NON IMPORTA, AMALO

    Se fai il bene, ti attribuiranno secondi fini egoistici

    NON IMPORTA, FA’ IL BENE

    Se realizzi i tuoi obiettivi, troverai falsi amici e veri nemici

    NON IMPORTA, REALIZZALI

    Il bene che fai verrà domani dimenticato

    NON IMPORTA, FA’ IL BENE

    L’onestà e la sincerità ti rendono vulnerabile

    NON IMPORTA, SII FRANCO E ONESTO

    Quello che per anni hai costruito può essere distrutto in un attimo

    NON IMPORTA, COSTRUISCI

    Se aiuti la gente, se ne risentirà

    NON IMPORTA, AIUTALA

    Da’ al mondo il meglio di te, e ti prenderanno a calci

    NON IMPORTA, DA’ IL MEGLIO DI TE

    penso che molta gente abbia scordato queste parole…

    Il calcio,le discoteche sono solo pretesti stupidi per quelle “persone” (non penso sia il termine adatto) che lo farebbero anche altrove…ben venga il controllo negli stadi e le sanzioni dure…ma bisognava aspettare la morte di qualcuno? perchè dobbiamo sempre fare le cose giuste quando i media non ti lasciano scampo? vedi gli ospedali…mi fa paura che la società sia questa …

    Le prime parole che ho scritto soo una poesia di Madre Teresa… leggetele…anzi leggiamole…e guardando dentro di noi…pensiamo se quelle cose le facciamo o ci facciamo prendere spesso dalla nebbia frenesia anche noi tanto da non essere esempio per questa società?

Lascia un Commento sull'articolo: