Frasi (5/6)

Una lacrima rigò la mia guancia.

«Per… perché?».

«Perché un Angelo e un Demone non possono stare insieme».

«Perché?».

«Perché è la nostra natura».

«Perché?».

«Perché siamo diversi!».

Scossi la testa, singhiozzando. «No, ti sbagli. Noi non siamo diversi. Lo sai. Siamo anime perdute in questo mondo, nulla di più. Siamo due ragazzi che vogliono stare insieme. Che si amano. Tutto qui». Alzai la testa, mi asciugai le guance. «Kevin, io ti amo».

2 Comments

Lascia un Commento sull'articolo: