Ritorno e letture estive

Tornato ieri notte (notte fonda) da Platja D’Aro. Giusto il tempo di sistemare la miriade di foto, ridurne di un buon 80%, poi vi posterò le mie impressioni su questa vacanza, la Spagna on the road.


Tornato, dicevo. Distrutto ma anche rilassato.

Tante le letture del mese di agosto. A partire dalle storielle pseudo-erotiche sfrante della Confraternita del Pugnale firmata dalla Ward (che non ho avuto lo stomaco di finire), passando per Bitten della Armstrong (again, dopo 200 pagine di noia assoluta ho gettato la spugna), ho continuato con la Ragazza Drago della Troisi, il libro migliore dei primi tre della serie. Più fresco e spontaneo, si vede che Licia ama troppo la sua Monaco. A seguire un libro stupendo, La strada di McCarthy, che ho letteralmente divorato in due giorni. Da non perdere, un must. Intermezzo con Acciaio della Avallone, candidato al premio Strega, che ho letto con molto piacere. Una storia pre/post 11 settembre ambientata a Piombino, se vogliamo un affresco della nostra epoca, degli operai ma anche dell’adolescenza. E la Avallone scrive da dio. Tanto di cappello. Ho concluso con Cecità di Saramago, un libro tosto ma decisamente bello. Ammetto tuttavia che lo stile di Saramago mi è spesso rimasto indigesto, non è nelle mie corde. Ma è un buon libro, non si discute.


E ora? Domani si torna al lavoro, non voglio pensare alla mole di email da leggere e cosa da sbrigare. Sull’altro fronte, due libri da chiudere entro l’anno. Progetti particolari e… segreti, di cui vi parlerò a breve.

33 Comments

  1. Ho deciso che anche io leggerò Acciaio 🙂 Comunque Fra non ho avuto molto tempo per leggere il tuo romanzo infatti devo ancora finarlo ma caspiterina non mi aspettavo proprio questa piega dal romanzo… insomma credevo un altra cosa 🙂

  2. Ma va!!! Che sciocchino.. è che non so cosa mi aspettassi dal romanzo ma non questo capisci. E' strano però non è male poi mi piace tantissimo l'impostazione che hai dato. Con continui salti temporali.. Però scusa il protagonista maschile Jago dovevi chiamarlo Lucas è molto più bello.. sarà che sono di parte ma mi piace di più 🙂 Comunque stasera se per grazia di dio ce la faccio vado avanti. 🙂

  3. guarda non so cosa ti farei davvero. Ti mordo!!!! Comunque non leggo solo romanzo con bacetti e luv luv come dici tu XD la prova è che sto leggendo il tuo

  4. Francesco io adesso ti odio da morire per davvero sei cattivo all'ennesima potenza e non so neppure cosa dirti. Sei l'incarnazione del male. Mi vuoi proprio malissimo se mi spoileri pure la fine..

  5. Ho capito pure io che devo leggere Acciaio. Me lo prendo dato che devo comunque prendere un libro con l’Euroclub XD

    Comunque, ho letto ancora poco del libro, ma mi piace molto, davvero horror 😛

    X-Bye

  6. Ma come presto? Voglio sapere anche io!!! :))Quando vieni a pranzo o a cena così tra un bicchiere di vino, una birra e un limoncello ti tiro fuori tutti i progetti futuri?

  7. Ma come presto? Voglio sapere anche io!!! :))Quando vieni a pranzo o a cena così tra un bicchiere di vino, una birra e un limoncello ti tiro fuori tutti i progetti futuri?

  8. Ahahahhaha non mi basta… lo sai che voglio sapere tutto XDE poi vorresti rinunciare ad una giornatina di relax tra bagnetto, amaca e carne alla brace?Poi… piano piano… quando sei bello rilassato… ti propino il limoncello ed è fatta!!! =D

  9. Ahahahhaha non mi basta… lo sai che voglio sapere tutto XDE poi vorresti rinunciare ad una giornatina di relax tra bagnetto, amaca e carne alla brace?Poi… piano piano… quando sei bello rilassato… ti propino il limoncello ed è fatta!!! =D

  10. Screanzato!! Tu me lo fai apposta, perché sai che sono curiosa!! Cattiverrimo!!!Quando MI INVITI a pranzo o a cena così tra un bicchiere di vino, una birra e un limoncello ti tiro fuori tutti i progetti futuri? :D(perdonami, Fil, ma mi è venuto proprio spontaneo!)

Lascia un Commento sull'articolo: