… e relativi spoiler

Indizio Progetto: Pro.Fi.El.

Indizio I° Progetto:

Sull’ultimo non dico nulla perché ancora troppo embrionale (seppur partito ;))

57 Comments

  1. nunchaku…. chi li usa?

    io, come ben sai, ho fatto kung-fu, ma mi sono limitata ad altre armi, questi sono troppo pericolosi…

  2. … stai facendo il remake delle Tartarughe Ninja?? XD A parte scherzi… lo sai con gli indizzi io faccio schifo… però… i nunchaku mi hanno fatto ricordare, oltre alle mitiche Tartarughe… anche… Iron Fist un personaggio della Marvel esperto di Kun Fu! XD La seconda immagine invece mi ricorda le atmosfere di Price of Persia! XD

    X-Bye

  3. 1. Imp, mi perdonerai se non conosco questo Iron Fist? Mi sa di roba sadomaso, 😀

    2. Ah, Prince of Persia lo adoro! Uno dei miei videogiochi preferito.

    No, non è un videogioco.

  4. @Fra: Profiel è ambientata in oriente? Ci sono i ninja di mezzo? Cmq secondo me la casa editrice è la Fanucci! 😛

    Progetto 1 senza nome: Ma che bella immagine evocativa! Già mi piace l’aria che si respira tra queste rovine invase dalle ombre…

    -mirtilla

  5. Mirty: nope niente Fanucci (e grazie, aggiungerei).

    Oriente? Chissà, qualcosa c’entra. Ma non troppo. O forse sì.

    Niente Otori o quelle cose oscene là, cmq.

  6. Scusa ma prova a capire cosa RITRAE quell’immagine, no?

    Qui si parla di fantasia… fantasia un cavolo, vuoi tutto scodellato!

    LADY NAEEL…

  7. @Fra: ecco, se devo essere onesta un pensierino preoccupato a Otori mi ci è scappato, ma poi mi sono detta: Mannò, è Fra, non può fare una cosa del genere ^^’

    Niente fanucci? Eppure ti ci vedevo, sai? Vabbè, mediterò ancora.

    -mirtilla

    ps: le fruste ci stanno sempre bene 😛

  8. allora i nunchaku sono l’arma usata da uno dei protagonisti (come la frusta di e2, ricordate l’indizio?)

    ovviamente più di tanto non possiamo sapere dal momento che non conosciamo neanche un protagonista!

    per l’immagine: a me sembra un videogame, quindi la prima cosa che mi verrebbe da dire è quella, però se il falco dice di puntare l’attenzione sulla scena ritratta…. beh potrebbe essere una reggia o un monastero in totale distruzione! (che novità!)

  9. Mirty: non sarà un romanzo ambientato in Oriente. Ma a me piacciono le contaminazioni (e si era capito, direte voi…)

    Naeel: a grosseto si dice: “FOHINOOOO”

    Viola: Arnesi? Niente sadomaso. Hum, mi stai convincendo a cambiare genere? Francesco F. mille (e una) ravanellate in testa. Mi piace!!

  10. La seconda immagine potrebbe essere anche un tempio o qualcosa di simile…per la prima, ho pensato alle tartarughe ninja anche io! 😀

    Cmq, secondo me profiel sarà edito da… Asengard? 😉

  11. ImpBianco: dal tuo link leggo:

    “Daniel Rand, detto “Danny”, è il figlio di un grande businessman americano chiamato Wendell Rand”

    E basta co’ ‘sto Danny no? 😀

  12. Dunque, la prima immagine rappresenta l’arma di cui farà uso il protagonista, no? Mentre la seconda mi fa pensare ad un tempio profanato… A dire il vero ho pensato anche all’Olimpo, ma non so quanto possa azzeccarci. Per la casa editrice, purtroppo quella volta non ho sentito mentre lo sussurravi all’orecchio di quella libraia! Non ho le orecchie supersoniche, io.^^

    Pamela Miss Black

  13. Pam: ehehe, non ne sono sicuro, ho visto che eri piuttosto attenta in quel frangente!

    Naeel: ho detto FOHINO non FUOCHINO… ahah 🙂

  14. che stupida…

    è UNA TOMBA!

    e evidentemente nella tomba si celava qualcosa di cui qualcuno voleva impossessarsi, ma dev’esserci stata una lotta…

    non voglio credere all’ipotesi che mi si affacia alla mente per la quale invece di qualcosa vi si celasse qualcuno, farebbe troppo vampiresco, anche se a imp. piacerebbe, e anche a val.

  15. Secondo se Francesco aveva una casa editrice, i capi di quella casa dopo aver letto questi commenti probabilmente gli hanno bombardato il soggiorno con dei merli assatanati di sangue umano… XD Ti giuro fra non ci avevo pensato che Iron Fist si chiama Danny di nome 😛 Veramente lo giuro sulla testa di Lady Naeel, potesse implodere! Ah un secondo… mi sta telefonando Mad Dog…

    “uhm… cosa? che… all’improvviso… ah…… come la strega di Stardust dici? Ah…”

    Fra… uhm… meglio se ci dici cosa sono ‘ste cose, se no qua, succede che la testa implode a tutti!! E pensare che Val ancora non ha detto nulla! XD

    X-Bye

  16. X Imp: vero, l’Assenza di Valbe mi spaventa… che sia stata la Setta delle Ombre?

    X Fab: se non basta il nunchaku prova con una mitragliatrice 🙂

  17. @Fra: è l’ingresso di un maniero mezzo in rovina, un posto importante o che magari è stato importante in passato. Forse è un posto nascosto di cui la gente ignora l’esistenza, oppure un posto segreto fatto oggetto delle attenzioni bizzarre di qualche nuovo inquilino (c’è della luce nella porta..).

    -mirty-deliri

  18. Ero rimasto un attimo deluso dalla scelta dell’ arma, speravo in qualcosa di acciaio, atto a squartare e smembrare.

    Poi ho riflettuto e mi son detto: ovviamente comincerà a svelarci le armi “minori”. 😛

    La seconda immagine invece mi “gusta” di più. Interessante il contrasto tra le rovine apparentemente disabitate ed i bracieri accesi. Propendo per il risveglio di qualche dimenticata e demoniaca forza oscura. 😉

  19. @val e imp: siiiiiiiiiiiiiiiiiii!!! vampiri o demoni mi sembrano ottime scelte ma anche un umano in combutta con le tenebre più nere non ci starebbe male ^^

    -mirtilla

  20. Per il primo indizio: No Valbe, ti posso assicurare che una randellata nel muso fa male. Prova a fartela dare ripetutamente, poi mi dici.

    Nope, niente vampiri, per adesso… è un po’ più complicato del vampiro, ma in un certo senso…

    Ma accolgo la richiesta di gruppo di scrivere sui vampiri. Capitemi, è che un vampirello a me non piace. Sono troppo complicato.

    tuttavia, sarete soddisfatti per il progetto numero 3, quello in stato embrionale, ve lo prometto.

    Volete sangue? chiudetevi un dito nella porta, magari è un buon inizio, no? 🙂

    Secondo Indizio: donc, non vi fissate sui particolari dell’immagine, visto che è presa da google images, non è che l’hanno fatta per me. Diciamo che occorre soffermarsi sul “significato” del luogo, su quello che è…

    PS: torno a uccidere in E3, sorry.

  21. In effetti se colpito sufficientemente forte il naso sanguina moltissimo 😉

    Comunque mi fido di te…sei il miglior scrittore fantasy italiano che conosco…ma vedi di non cambiare sesso altrimenti poi mi è difficile decidere qual’ è la migliore scrittrice fantasy italiana. 😀

  22. Ah, questa era facile Valbe…

    Non credo che tu abbia conosciuto dal vivo altri scrittori fantasy italiani, mentre noi ci siamo incontrati a Soncino, l’anno scorso.

    ehehe, tanato 🙂

    Mentre per il discorso del cambio sesso ti rassicuro, non è nei miei prossimi programmi. :p

  23. Yep, ho sfogliato mezz’ora google images per trovare quella giusta.

    Il quesito (risolutore) è il seguente: QUALE PAROLA ho messo su google immagini per avere questa come possibili scelte?

    Scoprite questo e saprete molto del secondo progetto 😉

  24. chiunque abbia maneggiato dei nunchaku, sa quanto sono pericolosi (anche per chi li manovra), certo non sono il massimo come arma: l’avversario si deve avvicinare, troppo! ma questo anoi non interessa…

    i braceri dell’immagine 2 mi fanno pensare a un tempio, ma di templi ce ne sono molti tipi: moschee, pagode, sinagoghe…ecc

    sono le tombe che mi danno da penare… ammesso e non concesso che siano tombe.

    eppure questo posto è sulla cima di un monte, quali grandi costruzioni del passato si trovavano sulla cime di un monte?

    le torri vedette, le acropolis… che altro?

    😉

  25. altro indizio: se il secondo progetto andrà in porto come deve (ma premetto che è un tantino improbabile che tutto si incaselli nel verso giusto) Valbe sarà così emozionato da rischiare l’embolia :D.

  26. Naeel:

    Altro (e ultimo indizio per oggi): parlando a a vanvera del secondo disegno, hai involontariamente svelato moltissime cose di Profiel.

    Per quanto riguarda il nunchaku concordo con te, non è certo un’arma mortale e impone un combattimento ravvicinato (così come la spada).

    Del resto, dipende da come/quando/perché viene usato. E soprattutto da chi 🙂

  27. la parola: tombe profanate?

    ahahahahha

    tu e valbe…mmmhhhh mi viene in mente alieri, ma non l’ho letto.

    siamo al delirio totale é_è non ho più idee

  28. parlando a a vanvera del secondo disegno, hai involontariamente svelato moltissime cose di Profiel. ma va? 😉

  29. sì val lo so, e l’ho anche cercato, ma fugge davanti a me quel benedetto di un eretico (benedetto-eretico mmmmhhh???) perciò se lo leggerò dovrà spedirmelo il signor altieri, ecco!

    fra allora non era “tombe profanate”?

    senti ma dacci almeno qual cè il trait-d’union tra l’immagine e il progetto. uff quanto la fai lunga…

  30. Aaaaaaaaaaaargh! Basta, non ne posso più!!! Sono stata quasi un’ora a digitare su google tutte le parole possibili che mi faceva venire in mente quell’immagine! Dacci un aiutino, pleaseeeee!!! Sennò stanotte non dormo, te lo giuro!

    Pamela Miss Black

Lascia un Commento sull'articolo: