Estasia: Historia

Nei giorni in cui tutti fanno ritorno alle proprie città, colgo l’occasione per dedicare un post alle immagini, colori, inchiostri e suoni che hanno accompagnato Estasia da dicembre 2006 a oggi.

Il sito di Estasia nacque per l’uscita del libro ononimo, il 20 novembre 2006. I primi di dicembre vide le origini del blog abbinato, inizialmente concepito solo come un "diario di bordo", dove tracciare tutti gli eventi dedicati al libro. Come tutte le cose premeditate, questa prima forma durò ben poco (e lasciatemi dire, per fortuna). Dalle case di ogni angolo del nostro paese, il blog iniziò a essere frequentato ogni giorno sempre di più: visitatori silenti, altri interattivi.  I post man mano si trasformarono in disussioni vivaci e divertenti. Le cose cambiarono quindi in modo naturale, furono gli stessi frequentatori del blog plasmarono la sua forma.

Non ho mai voluto creare un blog di intellettuali, così ho alternato post strettamente legati a Estasia e alla sua genesi (12 – 3 – 4 – 5 – 6 – 7 – 8 – 9 – 1011 – 12), con altri meno aulici, di puro divertimento e delirio (12345 6 –7) se non dedicati alla mia vita personale, spesso segnata dalla mia consueta imbranataggine e… sfiga (1 23 – 4 – 56 ). Alcune volte invece sono stati toccati temi profondi e scottanti, che hanno acceso interessanti dibattiti senza scadere mai in offese o flame (1 23 – 45 – 6 – 7  – 8), altre volte ho condiviso con voi gocce d’arte (123 – 456 –7 –8). Forse sono stato fortunato, ho trovato persone capaci di esprimere pareri opposti pur rispettando l’opinione altrui. E non cambierà nel futuro, perchè la vita è fatta così, un’altalena di attimi tristi e gioiosi, senza mai scordarsi che l’ironia è il motore per una vita serena.

Per tutto ciò che è strettamente legato al libro "Estasia", come sapete esiste la sezione "Multimedia", zeppa di interviste (fantasymagazine, per esempio) e video (sezione youtube), con molti filmati delle presentazioni e dei trailer realizzati da Mario.

E per il futuro? Come vi avevo preannunciato, a Ottobre concluderò la promozione di E1 per dedicarmi hundredpercent a Estasia2, conclusione di Profiel e a progetti paralleli che avete letto nella sezione spoiler. Vi assicuro, le novità non mancheranno

15 Comments

  1. Eh eh, ho trovato il tuo romanzo su un banco della Fnac di Verona, in bella mostra. Prossimamente lo compro e avrai un articolo anche nel mio nuovo blog, BIBLog.it…

    Non vedo l’ora di leggerlo.

    Per curiosità: da quanto tempo è che ti muovi per la promozione del romanzo?

    Ciao. Fabrizio

  2. Piacevolmente malinconiche queste righe…Sembra davvero di aver fatto un viaggio fin qui…con un ospite nuovo ad ogni tappa…ed ogni volta una piacevole avventura!Penso anche io che siate tutti persone serie,simpatiche,piacevoli,eclettiche dolci e ruvide in percentuali equilibrate.Proprio per questo cari artisti il brindisi di fine settembre sarà speciale.Continuare tutti insieme questo viaggio sarà fantastico…..

    Il Maredisera buono

  3. X Valbe: sì, sarà un inverno più caldo del precedente.

    X Fabri: dal mese successivo in cui è uscito nelle librerie 😉

    X Nimro: E2 e Profiel saranno letture un po’ diverse da E1, diciamo che la fine di ogni libro preannuncia lo stile del successivo.

    X Mario: Forse il brindisi finale sarà al Romics, vediamo un po’ (scuole escluse)

  4. sono tornata dalla scozia ma sono ancora in giro per l’europa. un salutone a tutti da naeel che ora dovrà rimmettersi a pari con le letture… tutti i tuipi di letture.

    ovvio che se vi sono mancata me lo potete dire! 😉

    prego evitare stupide battute tipo: ci sei mancata come il mal di denti. grazie

    naeel

  5. caro francesco potrei consigliarti una lettura per ricordarti chi è Naeel.

    comunque basta che io ti dica che siamo stati in guerra l’uno contro l’altra, che non abbiamo niente in comune a parte l’odio per i gatti, che sono quella che dimentica di prendere la pasticca di mezzogiorno, che sono la sorellina n.b.t. di mario e fabio (che saluto e a cui mando un abbraccio super mega enorme).

    ora ricordi? se ancora non ricordi non ti preoccupare è solo colpa dell’età…

  6. Ah ma certo! Bastava dire “quella che ha bisogno della pasticca”.

    Ah, come siete complicate!

    Anyway, ieri sera, sulla carta, hai incontrato la Prima Creatura.

    Sei proprio cattiva…

  7. non mi piace che spoileri cosi’, potresti essere un pö piü discreto. insomma il romanzo è tuo, ma naeel merita piü rispetto, la stai buttando in piazza manco fosse merce da due soldi. attento giovanotto la prossima volta potresti fare la fine della prima creatura che ho incontrato ieri sera!

  8. Ah ecco. Infatti stavo per l’appunto ritrattando l’ultimo capitolo.

    Ma sei tornata o sei sempre in Svizzera?

  9. Ti conosco da poco,però ogni volta che apro le pagine di questo blog,mi sento a casa,e in bella compagnia,che non è cosa da poco.

  10. NAEEL sorellina mia sei tornata…Ho percepito l’odore delle brughiere e di antichi valorosi guerrieri….

    ( Non potevo dire odore di salmone e pecore )…Pian piano ci ritroviamo tutti assieme…siiiiii!

    ABBRACCIO A TINTE FORTI

  11. X Faus: sono contento 😉

    X Mario: che fai ti allei con la strega? Guarda che a Settembre torna Jack e si formano di nuovo i plotoni Estasia vs Profiel 😉

Lascia un Commento sull'articolo: