Bolak a Barcellona!

Un saluto al volo da Barcellona! Con grande sorpresa, Bolak è conosciuto anche in Spagna, tanto che Gaudì ha preso da lui fonte di ispirazione… Un grazie infine a Kiachan per la sua recensione (QUI).

11 Comments

  1. adoro Gaudì geniale, diverso, sorprendente, ma…. di bolak ce n’è uno e io preferisco quello del mio fratellino!

    tò un grossetano con la maglia targata FIrenze! mahhh

  2. Ma nemmeno dalla Spagna molli il blog?! Questa è una vera malattia!

    Bellissimo il Bolak-fontana. Ne voglio uno anch’io!!!!!!!!!!!!

  3. Simpatica la lucertola/Bolak di Parco Guell, purtroppo non ho mai apprezzato Gaudì troppo surrealista per i miei gusti.

    A parte questo, spero tu ti sia visto casa Milà (La Pedrera) e Casa Batlló dello stesso, l’ultima merita davvero soprattutto di notte e poi il museo di arte contemporanea di Meier. 😀

  4. x nimro: è vero bolak è famoso pure qui!

    X naeel: sono d’accordo, è un’imitazione non degna dell’originale!

    X sghì: poteri della tre 🙂

    X thommy: grazie, anche oggi tour de force di visite alle case di gaudì… Devo dire che mi hanno dato ispirazione per una parte di profiel..

Lascia un Commento sull'articolo: