Cronache di un fine settimana

Una settimana calda, a giudicare dalla temperatura a Roma alle 9 del mattino. Inizio con una segnalazione tratta da un reportage della Terra di Mezzo, redatta dal buon Ermes che ha assistito (o almeno ci ha provato causa muro d’acciaio nel raccordo anulare) alla presentazione di venerdì scorso. Trovate qualche foto, quella della mitica Seferdi vestita da elfa la posto qua accanto. Notate gli occhi spiritati di Fabio, che l’elfa l’abbia ipnotizzato? Infine Ermes ha anche scannerizzato la dedica al forum, la trovate qui. Cercherò nei prossimi giorni di postare qualche foto e il video dell’evento.
Un inizio settimana a dir poco tragico, non c’è un muscolo che mi fa male. Oramai sono tre fine settimana che non solo non vado al mare a sdraiarmi come una lucertola al sole, ma mi distruggo di lavoro per la nuova casa. Effettivamente qualche lavoro mancava al mio Curriculum vitae: camionista (eh, questa parte mi ha divertito ‘na cifra), uomo delle pulizie ( questa un po’ meno, ho la schiena a pezzi. Ieri dalla foga – i.e. energia mastodontica alla Fantastic4- ho pure spezzato in due il bastone della scopa mentre combattevo con il pavimento), facchino e montatutto. Non mi sono venute le stimmate solamente grazie al trapano e alla funzione avvita/svita. Ikea costa poco, ma te la fa pagare in anni di vita quando monti i suoi mobili. Ora, finché si
tratta di un pezzo solo, la cosa può anche essere divertente, ma quando hai una quindicina di mobili la prospettiva cambia decisamente. Ieri, tra una scopata e una randellata (uhm…), mi sono dato anche al giardinaggio, tanto per smorzare un po’ e immedesimarmi nei panni di giardiniere. Del resto, uno dei motivi per cui ho scelto questa casa in meno di un mese è il suo terrazzo di 34 metri che si affaccia su un parco. Aria pulita, silenzio… due cose che avevo scordato esistessero a Roma. Peccato che vicini nullafacenti (e qui si aprirebbe un baratro di domande sulle infinite possibilità che la vita ci riserva) stiano sempre in terrazza godendosi il cinema della mia casa, con tanto di commenti appena vedono un mobile nuovo, un quadro, una parte arredata. In alcuni momenti la mia pelle ha iniziato a colorarsi di verde…  Soluzione salva-hulk: tre grigliati di legno su cui far crescere i rampicanti, coperti provvisoriamente con oscurante. Che la guerra abbia inizio.
Ecco mi so’ perso… scusate ma con questo caldo i neuroni viaggiano a consumo ridotto. Comunque ho comprato due gelsomini, un’edera e due altri rampicanti di cui non ricordo il nome (sulam? salom? boh), due gerani (anche se sono hantihissimi, sono affezionato a queste piante inutili), fiori di vetro (si chiamano così, non chiedetemi perché), e parenti vari di Naturalia. Il tutto ovviamente con una punta tecnologica: sistema di irrigazione programmato (ergo, visto i risulti dello streaming, stasera passerò a controllare che il palazzo non si sia allagato). Infine un piccolo angolo in terrazza arredato stile etnico. Ohioi, che dolore, e siamo ancora all’inizio.

UPDATE: La buona sGhì, mi ricorda che "sono quasi vecchio", visto che domani è il mio compleanno. Lo scrivo perché se non mi fate gli auguri ci rimango male, so’ fatto così.

30 Comments

  1. Dunque OFFRIRAI?

    SIIIIIIIIIII

    Dove?….Quando?….Come?….

    A casa nuova?….Vecchia?…tra gli hantihi gerani?

    Evvivaaaaaa…..

    ( gli rifilo la zucca )

  2. allora i gerani non sono inutili: scacciano le zanzare.

    poi… quando ci inviti? mario chiede a casa vecchia o quella nuova, io direi tutt’e due 😀

    nelle foto tue e di licia, ci sta sempre un pezzo della mia gamba ahahahah

    torno a studiare va che stress!

    ps perchè ci rimani male?? tu gli auguri non li fai…………….. (eh, omh ups argrh em neanche i regali, coff cof urgh acc..!)

  3. eccomiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii!!!!

    di ritorno da napoli!!!!!

    ho un pò di foto ora te le passo su msn!!!!!

    la presentazione è stata fantastica e mi sono divertita tantissimo (gli elfi sn le creature fantastike che preferisto;P)

    ahah i soliti vicini ke nn hanno niente da fare ke impicciarsi degli affari altrui!!!!

    mmm… insomma tocca farti gli auguri è?? se trovo tempo forse(FORSE) te li faccio hihihi… dmn inizia il mio saggio di canto ke finirà il 28… SE trovo tempo ti faccio gli auguri hehehehe-risata indemoniata-

    ancora complimenti x la presentazione, eravate bellissimi!!!

  4. X Mario: eheheh scroccone. Inizia a offrire te, braccina corta!

    X Dilh: eccola all’attacco!

    X Sef: Bellissimi? Ugm sgrunf… 🙂 Saggio di canto? Fico, facci sapere!! PS: aspetto le tue foto fantasticissime 🙂

  5. si siete tutti bellissimi veramente!!!^_^

    spero ke la mia voce nn mi abbandoni…

    ho mandato le foto via mail, se nn ti arrivano è xkè la mia posta è demente!!

  6. …Sarei tanto voluta venire ad Eclettica anch’io :(! Ma per cause maggiori niente da fare…

    Nonostante l’afa di Roma e i lavori pesanti scambierei volentieri il mio posto con il tuo… domani ho un esame e come al solito l’ansia cresce (Scienza delle Costruzioni…ho saputo che anche tu sei ingegnere -insomma, io non ancora :P!- quindi puoi capirmi!)…anche perché non è che sia preparata come dovrei!

    Buona giornata!

    Francesca*

    Ps. Questi giorni si muore di caldo anche a L’Aquila…!!! Incredibile…

  7. Altro che Liv Tyler! brava Seferdi! per caso fai anche altri cosplayer? hai un sito? (la mia anima di blogger intervistatore riemerge inesorabile) X Fra:metti la passiflora è un rampicante bellissimo e sopratutto diventa una foresta XD

    X-Bye

  8. quoto il gelsomino è bellissimo e profumtissimo anche se non tutte le specie attechiscono bene. quello che ho io è un pò sola! i geraniiiiii oddio no io li ho nel balcone del soggiorno proprio sopra lamia macchina e ogni volta che la prendo e parto è un’infiorata del quartiere.

    seferi: brava hai avuto coraggio, e soprattutto eri l’unica “non lucida” forse perchè gli elfi non sudano, sarebbe davvero poco elfico sudare!

  9. X Fra: Sarà per la prossima volta! Essendo TLC non ho fatto scienza delle costruzioni 😉 QUa a Roma si sfiorano i 40°.

    X Fra: grazie della dritta, provvederò!

    X Naeel: ahahahaha, la mia mamma è appassionata di gerani, quindi non potevano mancare 😉

  10. X Naeel: stavo abbastanza fresca cn quel vestito!!! e forse qualke spiritello abitante della foresta mi ha aiutata un pò hihi!!!!^_

  11. le mie compagne fatine erano occupate a perlustrare la foresta e chiacchierare con le ninfe, non volevano farsi vedere…uff… ç_ç

  12. ma perchè ste mame si fissano coi gerani che tra le altre cose sporcano e puzzano!

    x mario: gli elfi non sudano, brillano…..nel senso che se hanno esplodono? oddio che brutta cosa da dire menomale che la cattiva sono io qua!

  13. X Fra: già nn sono molto socievoli… ma lo sai ke hanno compiti + importanti dai!!!^_^

    X mario: soprattutto gli elfi della luce!!! io mi definisco piuttosto un elfa silvana… anke il mio nome ci sta a pennello!! hihi

  14. X Sef: già, Naturalia incombe 🙂 E visti i risultati, l’Estate mi sembra abbastanza arzilla, in questo ciclo 🙂

    X Naeel: non lo so! Forse perchè sono belli resistenti?

  15. ciao! scusa tanto se non sono potuta venire e se non ti ho detto nulla, ma i miei non mi ci hanno mandato a roma, uffa 🙁 spero che la prossima volta mi dicano di si

  16. Devo recuperare il silenzio forzato degli ultimi giorni.

    Il sistema Ikea ha di buono questo: ogni mobile che monti pone difficoltà diverse. E’ un po’ come un videogioco, le schermate sembrano tutte uguali, ma il livello di difficoltà cresce.

    Seferdi Elfa è impressionante…pare davvero uscita da un fantasy!

Lascia un Commento sull'articolo: