Roma – Video Presentazione Parte 1

Lo so, è passato quasi un mese dalla presentazione di Roma, ma alcuni problemi "tecnici" – tra cui l’incidente in moto – non mi hanno permesso di recuperare il video. Ecco qua una sintesi del filmino della presentazione, con la partecipazione del responsabile di FantasyMagazine Franco Clun e l’illustratore Mario Labieni. Grazie a Fabio per il montaggio e la solita dose di santa pazienza.
Posto la prima parte, per la seconda dovrete aspettare domani, vertirà sulle domande del pubblico.
PS: a sinistra spegnete la musica del sito, è lo stop sotto i pulsanti linkami ecc… Buona visione!

28 Comments

  1. Ho estratto le parti + divertenti anche perchè altrimenti dovevo fare 35 clip… visto che la cassetta dura 1 ora e 20…megalomani….!!!

    cmq spero vi piaccia!

    Notte Fabio!

  2. Un’ora e venti??? Ma chi è che ha la pazienza di ascoltare Falconi tanto a lungo e senza nemmeno la prospettiva di un salatino???

    Non avete dei lettori, avete dei santi!!!!!!

  3. A Sghì: Fabio si sbaglia è 1.02. Cmq ammetto di essere stato un po’ prolisso. Migliorerò la prossima volta, promesso 🙂

    X Naeel: giorno 🙂

  4. Mariusss… servirebbe la locandina per sabato per il fantasio festival… i loghi le trovi su fantasiofestival.it e lecunegonde.it. 😉

  5. EDIZIONE STRAORDINARIA DELLA GAZZETA DI ESTASIA:

    l’autore accusa J.K.Rowling di abuso di stupefacenti.

    nella giornata del 24 marzo u.s. durante la presentazione del suo libro nella città capitolina, l’autore Francesco Falconi 22enne, romano d’adozione (n.d.r.) ha chiaramente lanciato un “j’accuse” nei confronti della scrittrice più in voga del momento, l’inglese J.K.Rowling, autrice della saga di Harry Potter.

    Durante l’avvincente arringa a difesa della propria creatività, Falconi ha asserito in tono indubbio:”la Rowling beve assenzio”, dichiarazione che ha creato subito scompiglio tra il pubblico, tanto che l’intera platea è stata attraversata da brusii e esclamazioni di stupore.

    Come conferma l’entourage dello scrittore questo sfogo è dovuto al fatto che purtroppo in Italia l’assenzio è illegale (mentre in inghilterra no) quindi il giovane artista ha dovuto partorire di sana immaginazione ogni singola parola della sua opera, sostengono infatti i suoi collaboratori “solo una volta era disperato e si è fatto una tisana al ginepro” a differenza della suddetta scrittrice che pur di raggiungere acuti stati creativi beve non importa cosa! Eppure qualche avvisaglia che questo sarebbe accaduto già c’era stata quando diverse settimane fa Falconi ha tentato di togliersi la vita gettandosi sotto una macchina.

    bene, noi della redazione ci sentiamo in dovere di difendere la creatività genuina di Falconi. perchè abbiamo piena fiducia nelle sue capacità e confidiamo nel suo riscatto con Estasia2.

    Avanti Francesco non sarà il furto di una scacchiera e neanche di un casco e neanche di.. vabè dai NOI SIAMO CON TE!

  6. violeresti la legge Falconi. attento!

    e poi, no, dai non puoi dirci così, ti abbiamo difeso strenuamente e adesso tu vieni a dirci che bevi allucinogeni. come direbbe qualcuno AH SANTA PAZIENZA!

    questa dichiarazione potrebbe costarti il mio licenziamento da direttrice della gazzetta di estasia. t’invito a pensarci su e a valutare le conseguenze, chi ti scriverebbe articoli così poi?

  7. X Naeel: ah, perchè l’assenzio è uno stupefacente? E’ stupefacente quello che dici!

    X And: eh sì, ti ho visto un po’ assente ultimamente e l’avevo intuito. In bocca al lupo, tienici aggiornati! 😉

    X Noobeh: uhm, come mai?

  8. ERRATA CORRIGE: Recentemente l’Unione Europea ha legalizzato il commercio di assenzio e liquori simili; comunque sono presenti accurati controlli sul livello di absintolo presente. (fonte wikipedia naturalmente!)

    A MIA DIFESA: come tu facevi notare ieri Francesco, io ho 600 anni quindi non mi ero ancora aggiornata! 😉

  9. X Jack/Dilh: passo ma non scrivo. Ich bin droevig.

    X Naeel: fantastica news. Mi sento decisamente legalizzato adesso. 🙂

  10. vabè comunque legale o illegale il mio articolo era bello, uffa! 🙁

    potresti anche essere meno spocchiosetto falconi dato il proselitismo che sto facendo… vabè basta chiacchiere me toccano le prove! bacio della buonanotte a tutti i bimbi del blog 🙂

  11. Oh, Francesco. E finalmente ti conosco di persona… almeno in video. Spero che presto accada di persona. Ma in moto che è successo? Incidente??!!

    Fabrizio

Lascia un Commento sull'articolo: