Bookfair Bologna

Sono 4 o 5 anni che partecipo alla fiera del libro di Bologna. Quest’anno toccata e fuga, il tipico andi-riandi in giornata. Un’occasione per rivedere amici, colleghi, agenti ed editor. Stavolta anche per definire gli ultimi dettagli per Muses. Ci siamo, quasi. Dopo Pasqua inizieremo a parlare di ‘sto libro, per bene. Sto definendo anche un tour promozionale, che toccherà diverse città del nord e centro Italia tra maggio e settembre.

Per adesso vi lascio con un’immagine scattata dal nuovo catalogo Mondadori, dove ho nascosto la cover. Non è – solo – cattiveria allo stato puro: la copertina è ancora in via di definizione. Insomma, la vedrete una volta terminata. Ma mi sta già piacendo molto.

Un grosso in bocca al lupo a Leonardo Patrignani, in uscita fra pochi giorni con il suo Multiversum. Un libro che mi è piaciuto molto, ne riparleremo.

4 Comments

  1. Ecco, il Veneto va super bene! Lì posso arrivare quasi ovunque! E poi questo Muses mi ispira come non mai!

  2. Crepi il lupo, Francesco! La fiera è stata una simpatica occasione per conoscersi, ma sicuramente ne seguiranno altre in giro per l’Italia!!! Contraccambierò a tempo debito gli auguri doverosi per Muses!!!

Lascia un Commento sull'articolo: