Buon Natale!

Buon Natale e Felice Anno Nuovo!

35 Comments

  1. Ti auguro un sereno anno che verrà.
    E mi auguro che tu scriva un mucchio di nuovi libri. 😉

  2. auguri per un proliFICO anno nuovo.
    ma sta attento ai botti di capodanno che potrebbero colpirti, attento anche alle lenticchie provocano tormente intestinali, attento al panettone, l'uvetta passa potrebbe andarti di traverso, attento allo champagne chè se ti fermano ti ritirano la patente e se vai a piedi finisci sotto una macchina (capirai che novità!) attento al ghiaccio in strada potresti scivolare, se esci copriti bene che pare stia arrivando l'inverno, attento ale luminarie natalizie per strada potrebbero sganciarsi al tuo passaggio… in effetti Francesco caro… forse è meglio se te ne stai rintanato a casa. come dici? ti annoi? SCRIVI! e silenzio. (almeno lì non fai danno, quasi mai almeno).

    ciao tesoro caro, un abbraccione di felice inizio dell'anno

  3. Con questi presupposti, c'è davvero da affrontare l'inizio d'anno con spirito sereno e lieto 😛 oltre che a una discreta scorta di collane d'aglio e peperoncino 😀

  4. Ehi, voi due!!! La smettete di confabulare? :p

    Nella, come sempre, non vorrei ripetermi ma mi sembra doveroso, ti manderò gli auguri il 6 gennaio.

  5. Sappiamo fare di meglio. Mi correggo, so fare di meglio.
    Nella… come dire, è ancora stordita dal pranzo di Natale. Oddio, in realtà è stordita dalla nascita, ma questa resti una confidenza inter nos 😮

  6. Ma non si dicono certe cose alle ragazze o.O 😛
    Lo so che nascondete il vostro affetto sotto una scorza burbera e staffilettante 😀 Mi fate venire in mente Enghivuc e Urgula 😛

  7. Nella non è una donna. E' il personaggio di un mio libro che si ribella alla mia volontà.

    Enghi chi?

    Urgula… mi piace come secondo nome
    Lady Nella Urgola. Perfetto.

  8. Dai Francesco, è un libro che hai letto anche tu; pensa a cosa ti ha ispirato Estasia 🙂

  9. Ah, ecco… ma scusa non potevi dire: il vecchio e la vecchia rimbambiti della Storia Infinita?
    Per i nomi sono un disastro, non ricordo neppure quelli dei miei libri, figuriamoci. Immaginati le figure di cacca quando durante le presentazioni mi chiedono "che fine ha fatto X" con X personaggio secondario che ovviamente ignoro…

    PER LA CRONACA IO SONO GIOVANE.
    LADY NELLA, INVECE, E' DECREPITA.

  10. Ma nooo, ma non si faaa…:P
    Comunque sì, sono loro 🙂
    Occhio alle ripercussioni: se si ribella del tutto, sono cavoli 😀

  11. ops! Mylord si è degnato di farsi vedere sul suo blog!
    grazie Falco per i complimenti, ma prova ad essere un po' più riconoscente dato che per scrivere questi commenti devo combattere con l'artrosi.
    Ohdrein, tranquilla cara, sono abituata, non mi tange più. erano altri i tempi in cui riusciva a creare in me delle reazioni (seppur minime), adesso…. beh è proprio il caso di dire "che barba che noia, che noia che barba!"

    e comunque… io sarò vecchia e decrepita, ci può stare, ma ho avuto la mia età dell'oro, tu invece? scommetto che ti sei fermato all'età del ferro (volevo dire della pietra, ma il natale mi ha reso così buona….)

  12. Innanzitutto, Buon 2010! 🙂
    Lo so che sei capace di tenere a bada Francesco, ma che cavaliere sarei se non venissi in soccorso di qualche pulzella? Eh, sì Naeel, sono masculo 😛 sempre che il tranquilla cara fosse riferito a me e non a qualche altra parte della frase 🙂

Lascia un Commento sull'articolo: