Una recensione di Prodigium

Dopo la pubblicazione del libro, l’euforia di vederlo stampato e sugli scaffali, arriva la fase meno piacevole: quella delle critiche. Alcune sono positve, altre sono un po’ più ostiche da digerire, altre ancora forniscono spunti interessanti.
Insomma, mettersi in discussione fa parte del gioco dello scrittore, ormai al terzo libro mi ci devo abituare. Punto, non si discute. Il problema essenziale non è la critica di per sé, ma l’accorgersi che in qualche frangente del romanzo non sono stato efficace e non sono riuscito a comunicare il messaggio al lettore. Per il resto, so bene che le critiche vanno prese con le pinze. Capita spesso che il personaggio preferito da un lettore sia quello odiato da un altro, idem per trama, situazioni e scelte narrative. Occorre un filtro, per leggere in modo obiettivo le critiche e capire effettivamente gli errori oggettivi.
Vi segnalo la prima recensione di Prodigium, scritta da Elio. In realtà ho avuto modo di parlarci in sede separata, e ricevere critiche in modo dettagliato su alcune mie scelte che non ha condiviso o pezzi della trama che a suo avviso potevano essere strutturati in modo diverso.

Link infine la segnalazione dell’uscita di Prodigium su Terra-di-Mezzo.

Beh, ovvio, aspetto le vostre.
Buon inizio settimana.

7 Comments

  1. Beh, mi pare che la prima recensione è positiva..la prossima settimana dovrebbe arrivarmi…poi dirò se mi è piaciuto 🙂

  2. Ammetto di non aver ancora comprato Prodigium per mancanza di tempo utile per leggere, ma rimedierò a breve e vedremo se concorderò o meno con Elio. ^_-

  3. Mirty, no problem (ci mancherebbe) i libri non hanno scadenza come il latte :p

    Valbe: okki, tanto lo leggi in un'ora, conoscendoti 😀

  4. Il libro lo prenderò a Lucca… ah comunque… lo devo dire… la Carey ha risposto ad una mia mail dove le parlavo anche di Mad Dog… quella donna è troppo brava XD

    X-Bye

  5. @fra: mi sa che io Prodigium lo comprerò a Lucca (vedi di riservarmi una copia :P) perchè nella libreria del mio quartiere non c'è ancora!!! 🙁

  6. Ok, i Prodigiosi libri saranno disponibili allo stand RAVEN.

    Ci vediamo a Lucca Mirty!

Lascia un Commento sull'articolo: