Resistenza stoica

Quest’estate non farò ferie. Forse qualche giorno verso ferragosto, e nient’altro. Resistenza stoica, è vero. Le previsioni del tempo sembrano promettere bene, dato che danno un agosto fresco con molta pioggia.  In questi due giorni la temperatura si è già bruscamente abbassata, e si dorme da dio. Poi Agosto è un mese fantastico a Roma, il traffico è ridotto alla metà e la città è più vivibile. Ovvio, non è più l’agosto di qualche anno fa in cui la capitale era deserta, ma tra scuole e aziende chiuse la differenza comunque si nota.
Il problema è resistere psicologicamente, perché giunti a metà estate staccare due settimane dal lavoro è assolutamente necessario e salutare.
Beh, io farò le ferie più in là, a fine settembre, con una bella vacanzetta all’isola Mauritius. Lo sapete, io adoro il mare e il caldo, quindi prolungo l’estate fino a Ottobre. Alla faccia di chi aspetta l’autunno.
Per il resto, si lavora. Continuano a ritmi serrati la revisione di Prodigium e la stesura di Estasia3, che spero di finire per settembre. A Ottobre mi aspetta il racconto per Sanctuary e la partenza del famoso progetto segreto a quattro mani. Si prospettano infine altre cose per fine 2009, con altri editori, ma per adesso silenzio assoluto perché è prestissimo per parlarne.
Insomma, resistenza stoica.

17 Comments

  1. @fra: Famoso progetto a 4 mani?? Figoooooooooo!!

    Isola Mauritius??? Fighisssssssssssssima!!! *invidia*

    Eh, io ho le ferie obbligate ad agosto ma ne approfitto per tornarmene al natio paesello abruzzese. ^_^

  2. Noooooooo!!!

    Che bello, vai alle Isole Mauritius!!! Il Paese di mia madre! Beato te!!! Io credo che ci tornerò l’anno prossimo… L’ultima volta ci sono stata quando avevo 11 anni… Mamma mia, quanto tempo è passato. Mi ricordo solo l’oceano cristallino e la sabbia bianchissima… *__*

    Ti invidio davvero…

    Pamela Miss Black

  3. limitato a 1k euro.

    L’abruzzo è una delle mie regioni preferite 🙂

    Valbe: dormo già 5 ore, di più non posso scendere 🙂

    Imp: domani faccio un post riassunto per sabato.

    Pamela: dai davvero? Figo. Ero indeciso tra NY e le Mauritius, poi ho ceduto alla pigrizia di sdraiarmi sotto al sole 🙂

  4. mirtilla: mi raccomando quando torni se fed non sarà già partita per dublin, organizziamo un incontro così ci conosciamo eh? 🙂

    valbe: il meglio della produzione di francesco inizierà tra qualche anno (un paio) quando data l’età avamzaat non riuscirà a dormire per più di 3 ore a notte. 😉

  5. Zia Nellaaaa!

    Da quanto è che non ci sentivamo! L’hai ritrovata poi la dentiera?

    Non mi dire che ti era scivolata sotto il divano come l’ultima volta!

    Ah, zia Nella, ne combini sempre una!

  6. francesco: piantala!

    e quando sarà cresciuta, fumala.

    proprio come facevamo a woodstock.

    a proposito ce l’hai ancora la parrucca da hippy che ti mettevi per coprire la calvizie incipiente? era più carina di quella che porti adesso, e poi il rosso rame ti donava… io, invece, avevo ancora tutti i miei denti ed ero una gran bella gnocca (modestamente)…

  7. Bellissima meta le Mauritius..però anche NY..sarà che è il viaggio che sogno da una vita!!

    Io ad agosto me ne vado in Tunisia, una macchina in meno che gironzola per Roma! : -)

    Buon Lavoro ..scrivi scrivi!!!

    Sara

  8. Zia Nella! Bella battuta 🙂

    Fab: ah finalmente ti sei splinderizzato :p

    Fly: eehehe buon viaggio in tunisia! E grazie per liberare un posto auto 🙂

  9. L’unica volta che sono stato al mare mi sono bruciato anche dopo aver messo la crema protezione 24…non ci sono più le 1/2 stagioni!!! hahahaha 😉

  10. Visto?

    Solo per non farti moderare le mie pillole di infermità mentale…

    😉

    Fab

Lascia un Commento sull'articolo: