Annuncio: Titolo di Pro.FI.El

Ci siamo, posso rivelare il nome del libro per ora noto con il codice Pro.fi.El. Per l’editore invece aspetteremo ancora un po’.
Veniamo a noi, dunque… il titolo del libro è…

Ma su, che gusto c’è a dirvelo così? Divertiamoci un po’, no? E poi, non avete adorato tutti quei piccoli enigmi con cui ho confezionato Estasia 2?

Bene, ecco quindi il titolo, a voi scoprire quello vero:

الاعجوبه   –   केच्चे  …的  요소

Soluzione che avete trovato, dai commenti:

PRODIGIUM
 
 I FIGLI DEGLI ELEMENTI

Ok, se non riuscite poi vi dico la soluzione 🙂

100 Comments

  1. IIIMMMMMPPPPPPPPPPP, corri, vieni a darmi una mano, sennò arriva qualcun altro e alle spalle nostre ci frega tutto!!!!!!!!!!!!!!

  2. no, molto più semplice. Vi aiuto, ché si sta facendo tardi…

    é una lingua che ho studiato al superiore… quindi traducete 🙂

  3. oh, je l’avemo fatta, mo posso anna’ a studia’ ‘n pace e posso parlà ‘n romano senza fa’ la poliglottola!!

  4. Se guardi bene, marvel l’ho scoperto anche io e poi lui si è arreso..

    mmmm

    io sto ancora aspettando la cenetta a casa tua!!

  5. Ma io dico, siamo ad Estasia 3… si ammazzano tre personaggi!!! XD Bel titolo! mi piace! Brava Fra! Che bello l’ho scoperto anch’io un pochino, sto titolo… 😛 Fra io non voglio niente… solo Mad Dog vuole un cammeo da qualche parte… xD

    X-Bye

  6. MOLTO CARICO, Fra.

    I like it

    Fab

    P.S.: l’ipotesi Rimini si fa sempre più concreta. Va a finire che ci si becca sul serio. Dici che un cenozzo tutti insieme riusciamo a farlo?

    C’è anche Mario?

  7. Grazie, sono davvero felicissimo che il titolo vi piaccia! Insomma, ho perso nottate su google a capire se qualcuno l’aveva usato e se suonava bene. Ho visitato tutti i siti http://www.prodigium.qualcosa per capire se era tutto ok.

    che fatica 🙂

    PS: Ok Fab, vada per la cena, io ci sto! No, mi accompagna il povero Fabio 🙂

  8. Il titolo è davvero buono, più ci penso e più mi suona bene.

    Se il buongiorno si vede dal mattino mi sa che dovremo aspettarci un buon libro. 🙂

    Ma gli elementi sono i classici: aria, terra,fuoco ed acqua? O ci metti anche il vuoto? Secondo me si 😉

  9. Il vuoto? ma vuoi scherzare? forse volevi dire l’infinito.?.. Un prodigio non può che essere frutto dell’infinito ..Sicuramente è con un ingrediente così speciale che ,Francesco si farà una grande pubblicità…Ciao Francesco baci bà dA Greta..

  10. ah ecco il titolo della prossima produzione ehm… scusate, volevo dire LIBRO!

    complimenti signor Falconi bel titolo.

    imp & dilh: ma nun c’avevate niente da fa’? ahhahahha BRAVI CERVELLONI 😉

    su una cosa però ero arrivata prima di tutti: il “latinorum” quando ho letto il commento in cui il falco spiegava che la prima parola era il nome della saga completa, ho capito che era in latino (lui adora i nomi altisonanti, poderosi, che incutono rispetto) vero ciccino? ahahahahahha

    BENE ALLA FINE quindi HA VINTO LA DEMOCRAZIA! 😀

    e un grazie a Lady Naeel che ha fatto pressing per 2 giorni, no? ingrati! 🙁

  11. mi sembra già di vederlo e sentirlo alla presentazione del libro, in cui pronuncia la parola PRODIJUM con la sua “g” toscana… ahahah

  12. Grazie Viola 😉

    Valbe: la storia dei 4 elementi (o 5, ma quello è Alieri… ehm Altieri :p) in realtà non hanno un’importanza “fondamentale” nel PRIMO libro.

    Lasciami creare un mondo, che poi lo distruggo.

    X Naeel: sì, questo è un grossissimo problema. Ho tentato più volte di correggere la mia “g” ma scappa sempre fuori questa dannata “j”.

    Mi impegnerò, promesso.

  13. guarda che l’ho capito il riferimento ad Alieri, simpaticone! 😉

    per la “g” basta che spingi un po’ di più la lingua sul palato superiore, di modo da creare più ostacolo all’aria in uscita… beh a parole è difficile spiegare le posizioni della lingua e tutto il resto. se vuoi ti posso fare delle lezioni private! 😉

  14. Bravo, distruggere è la parola giusta 🙂

    Comunque non pensavo ad Alleri…Alteri…insomma quello lì.

    Pensavo a Musashi ed al suo libro (e penso che ci abbia pensato anche quello scrittore che hai nominato) 😉

  15. Ah ah ah sorellina fomentatrice ( mi hai capito )..cerchi gli scontri eh?

    Avete idea di quante j mi ha lanciato per mesi Falconi?

    Potrei farci una parure a tutti : )

    Dai Falco, prima o poi acquisterai lo slang romano,..come naeel.

    FABIO: Fratellino mio, coraggio!

    Potresti nel frattempo prendere il sole.

  16. fomentatrice io? e che te vuoi fomentà col falco?

    certo sarebbe bello se si sciogliesse un po’ e iniziasse a prendersi meno sul serio… vero mariè?

    francesco: come sarebbe a dire che a roma tutti dicono prodiggium? vuol dire che lo sapeva tutta roma? oh cielo!

    comunque anche la pronuncia in roanesco è sbagliata.

    anzi

    posso dire la mia su questo nome?

    credo andrebbe pronunciato facendo sentire anche la seconda “i”, insomma un po’ english style no? 😉

Lascia un Commento sull'articolo: