Saluti dal nord Europa!

Eccomi. Riesco a trovare due minuti per riempire questo blog prima di sprofondare a letto. Premetto che mi sto quasi ricredendo sulla Finlandia. Questo paese ha un suo fascino particolare quando si avvicina l’estate. Sì, è ancora dannatamente freddo.
Il giorno la temperatura è accettabile, sui 12 gradi massimo, ma la sera scende fino a 2 gradi. No, non è impossibile, ma sapete bene che quando la temperatura scende sotto i 10 gradi celsius io divento isterico.
Ma passiamo alla cosa più fica: LUCE. La luce d’estate regna incontrastata a Helsinki per quasi 20 ore al giorno. Il sole sorge alle 4.30 del mattino e tramonta alle 23.30. Fa strano uscire dal ristorante e vedere il tramonto.
E’ bello, sconvolgente,  e mi mette allegria. L’albergo dove facciamo il meeting è immersi in un bosco di conifere e affaccia su un’insenatura del mare. La Finlandia, che strano paese. 5 milioni e mezzo di abitanti, 18.000 laghi. Un mondo lontano dal nostro, così diverso eppure così affascinante.
Ah, dimenticavo. Stasera solito ristorante super chick in mezzo a un lago, accessibile solo tramite la barca. Guardo il menu, con occhi sbarrati. Ovvio, zero totale sul finlandese ma ho anche diversi limiti sulla lingua inglese per quanto riguarda il "vocabolario culinario".
La faccio breve che sono stanco morto. Ero convinto di aver mangiato tacchino. Insomma, il tacchino è quel volatile (che non vola) brutto e grasso. Se lo meritava.
Roast reindeer. Due parole devo imparare, mica è così difficile.
Taglio corto, nulla da fare, era renna. Ancora una volta ho sterminato il mezzo di locomozione di Babbo Natale . Prepensionamento diretto in nord Europa.
Reindeer.
Renna. Renna.
Renna, cazzo.

23 Comments

  1. Boh, avevo fame. L’antipasto era un trittico di salmone, invisibile nel piatto ma a un prezzo spropositato. Quel pezzo di carne si è rivelato irresistibile… 😀

  2. tacchino è turkey cazzarola!

    non ho fatto in tempo ad avvisarti che già la stavi digerendo, povera renna!

    stanotte ti mando qualche sogno strano di tacchini con teste di renne che ti urlano contro: “REINDEERIZZATE IN ITALIA, MAGNARONE”

    ahahahhahahhah

    sì sì ok baci

  3. AHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAH

    Comunque Fra… mi spieghi una cosa?

    Come mai in quando stai in Finlandia stai più collegato a msn che quando stai in Italia? XD

    X-Bye

  4. @Fra: visitare la Finlandia è uno dei miei sogni prooibiti sin da ragazzina. Non lo so perchè, soffro il freddo come poche persone al mondo io, ma mi affascina in modo irresistibile.

    Bhò, saranno le renne (io assaggiai per sbaglio il canguro in australia, ergo non mi formalizzo :P)

    -mirtilla

  5. forse l’avversione di fra nei confronti delle renne è dovuta alle corna, forse le corna rappresentano per lui un trauma e per eliminarle… fa estinguere le renne.

    povero il nostro tesoruccio non parlo di te, fra ma di lei…

  6. francesco, tesoro, non so se te l’ho mai detto, ma sei la persona più irritante che io conosca (conoscere non in senso biblico, ovviamente), riesci a mandare in pappa tutto, e dico tutto, il mio sistema nervoso. mi dai il prurito alle sinapsi, non ce la faccio più neanche a insultarti per quanto ho il cervello in tumulto.

    che più? cos’altro posso dirti per dimostrarti tutto il mio livore? se solo tu non ti facessi scivolare tutto addosso ci proverei gusto, ma con te è impossibile anche litigare…

    parolacce, insulti, aggressioni verbali di ogni genere si affacciano nella mia testa, si accavallano e io non riesco a fissarne neanche una per poterti fare una bella dedica… vabè… per oggi rinuncio.

    ora mi metto qui e attendo il tuo laconico commento, che sarà o silenzio totale oppure qualcosa tipo “naeel hai preso la pasticca delle 12?” ok, mi sta bene, mi diverto anche per questo

    ahahahahhahahhahahhahha

    ahahhhahahhahahahhaahahhah

    ahahhaahhahahhhahah

    baci 😉

  7. ahahhaahhaah francesco francesco!

    attenzione quando rientri, roma è un casino, acqua ovunque, l’aniene è straripato e alcuni pezzi di autostrada intorno alla città sono chiusi. non escluderei neanche le 7 piaghe d’egitto in tuo onore!

    come vedi, mi sono data da fare per ostacolare il tuo rientro. 😉

  8. @Fra: se tutti dicono così… comunque senti, ma alla fine ci vieni a pranzo a casa mia il 31 o hai da fare? E Licia? Le ho mandato una e-mail e ancora non mi ha risposto… e domani parto pure quindi se mi mandate e-mail risponderò lunedì… mi dovrei fare il pc portatile… comunque la scusa di msn è vecchia, di la verità tu in Finlandia ci sei andato per sterminar renne non per il lavoro XD

    X-Bye

  9. Mi è venuto un terribile sospetto…ma il cigno della foto è ancora vivo? O ieri ti sei mangiato un “pollo” arrosto ? 😀

  10. Ma ti piacciono proprio le renne!

    Caspita, il posto pare spettacolare… così si dice ora…meeting… 😉

    Se non fosse per il freddo (e la carne di renna) ci potrei vivere in Finlandia.

  11. Azz,non passavo da un sacco di tempo,torno,e tu ancora mangi renne? 😀

    Hihihhihih ^_^

    Ciao Fra,buon weekend 🙂

  12. Se quest’anno Babbo Natale porterà i regali in ritardo..sappiamo perchè!!Insomma gli hai fatto fuori una renna!!!

    E’ venerdiiiiiiiii Buon Fine Settimana a tutti.

    Sara

  13. arrrghhh!!!

    ti sei pappato la renna!!!

    non venire a piangere da me se questo Natale il Babbo non ti porta il regalo.

    ù_ù

Lascia un Commento sull'articolo: