Questa casa non è un albergo

Ok, la musichetta molto "foresta nera" pare non sia piaciuta. Me l’avete bocciata senza pietà. Ergo, ieri notte mi sono vendicato facendovi ascoltare quella della sfigata di Heidi. 😀

Donc, ieri giornata molto pesante. Sveglia alle 4.45 (pure Virgola mi ha soffiato, infastidita che mi alzassi a quell’ora), aereo per Milano, incontro con Nokia, pranzo, volo di ritorno per Roma e una bella oretta sul raccordo che era un formicaio. Full stop, crollato sul divano. Ecco perché non ho potuto contrastare alla meglio le incursioni barbariche di qualche essere spregevole nel mio blog, vedi commenti di ieri notte.

Ma veniamo a noi. La primavera, la rinascita, la vita. La natura che si risveglia piena di colori e profumi. Come sapete, io sono un amante del caldo. Fino a 80 gradi centigradi sto bene, sotto i 20 mi innervosisco. Tuttavia c’è qualche side effect. Come vedete nella foto accanto, ho ripreso un angolo della mia terrazza. Notate l’attaccatura della lampada, c’è un groviglio di rami secchi. Yes, qualche uccelletto ha pensato di fare il suo nido d’amore nella mia terrazza. Ehm… Uhm… che dire, nulla in contrario, la prima cosa che ho pensato è stata: "Wao, uova fresche al tegamino!". Ok, no, altrimenti mi date del cinico. La cosa mi diverte, sarà carino vedere il Diavolo (i.e. Virgola) contro la Natura (i.e. l’uccelletto). La cosa che mi preoccupa è che sotto il nido ci sarebbe un divano, non credo sia molto piacevole starsene là sotto a leggere un bel libro con il rischio bombe atomiche dell’alto. Vi terrò aggiornati, ci sta che la signorina uccelletta cambi idea  e location. Oppure le faccio pagare l’affitto.

53 Comments

  1. ahah :=P

    ho iniziato estasia 2, complimenti davvero nettamente superiore al primo per ora.

    pensa che onore, ti sto pure alternado al mio autore preferito, IL SOMMO NIC (per i profani niccolò ammaniti), tu sei quello della pausa pranzo per rilassarsi un pò, il nic è quello della sera per andare a letto dopo essersi preso 3-4 pugni nello stomaco 😛

    ci si becca a fine aprile per la presentazione,

    ciao!

    Matteo da Grosseto

  2. scusa sposta il divano no?

    oppure hai un terrazzo di mezzo metro quadro? insomma gli uccelli non si toccano!

  3. Cinico? naaa, perchè mai?? Certo però che vedere un nido e pensare subito alle uova al tegamino non è certo sinonimo di amante degli animali… e riguardo all’affitto.. non credo che tu sia così cattivo, dai…



    non lo sei, VERO? è______é

    Comunque tieni Virgola lontana dal nido!

    p.s. a me la musichetta iniziale piaceva… ^^”

    p.p.s. non vedo l’ora di avere Estasia tra le mani … -___-

  4. Posso dire, il balcone e’ molto grande ma il divano sta benissimo li.Certo avere un uccello sulla testa non deve essere piacevole..( e qui i doppi sensi si sprecheranno ) Nessun problema riguardo le bombe, i nidi hanno il fondo ovviamente e perfettamente chiuso, di paglia e fango sapientemente ed abilmente miscelati.Un’opera d’arte di solo becco pensate!Ma se proprio fosse abitato da enormi culi volanti allora cambia la fodera del divano con una freestyle.

    PS: E`un uccello o una passera?…c’e`differenza!

    ( ..ntigni eh? )

  5. Secondo me è un inviato di Disperio… vorrà sapere cosa gli succede nei prossimi libri… XD anzi vorrà sapere se schiatta lui in Estasia 2! XD

    X-Bye

  6. X Matteo: grazie, fammi sapere a lettura ultimata. Ci contro per il 26 aprile a GR. 🙂

    X Naeel: non c’è spazio per ulteriori spostamenti 🙂

    X Thrinn: okki, poi mi fai sapere cosa ne pensi di E2.

    X Imp: nope, non si dice chi schiatta 🙂

    X Valbe: ‘sto Damocle ha fatto troppa roba, per i miei gusti :XD

  7. @danny: mettila così, meglio un uccelletto che un nido di api….

    Prova a montare, non so come perchè l’angoletto mi pare davvero angusto, una specie di lastra sotto-nido per raccogliere il prodotto organico dell’inquilino. Ovviamente, per evitare la saturazione, ogni tanto ti toccherà

    di pulirle le cacche…..

    Io il libro devo ancora comprarlo, nella mia sfigatissima libreria sotto casa arriva la prossima settimana! Ma domani volo alla Feltrinelli… paura, eh???? :PPP

    -mirtilla

  8. No, in realtà è la manifestazione solida di un Madonna Frozen con una spruzzata di TRIGELLA.

    Vero Falco? 😛

    Comunque siete stati cattivissimi ieri sera. Anzi, PERFIDI!

    MA non posso guardarmi Ballarò in santa pace che voi combinate tutto sto marasma nel sito che ho appena aiutato a sfornare?????

    VERGOGNA!

    Per punizione posticiperò la nuova iniziativa spacechili. Visto che qua tutti fan blog-concorsini da ogni parte, volevo mettere in palio BEN TRE DISEGNI del sottoscritto.

    Ma siete stati simpatici e carini come un herpes, quindi dovrete aspettare!

    E Naeel dietro la lavagna, così impara a fare la capo-rivolta. E la prossima volta chiamiamo i vigili… >:P

    Fab


  9. fab caro, naeel è la maestra perciò dietro la lavagna non ci va. capito! ho parlato. guarda che vengo a far casino anche da te eh? attento!

    valbe: l’uccello di damocle…ahahahahah mi fai morire!

    e comunque ti ringrazio da parte sua (di damocle) poraccio tuti sempre a nominare la sua spada come se non avesse nient’altro!

    mare se fosse una passera non si sarebbe lametato!

    ma poi scusate: E’ RISAPUTO CHE I MASCHI RAGIONANO CON GLI UCCELLI NO? quindi fra dovresti essere contento, ora hai con chi parlare!

    ahahahhahahhahahahahah

    mi banna, lo so, mi banna ahahhahahaha

  10. Insomma, post pronto per facili commenti. Io me ne astengo, ovviamente.

    Comunque, Fra: giù le mani dall’uccello!

    Fabrizio

  11. ALTRO SONDAGGIO:

    vuoi tu frequentatore di questo blog salvare l’uccello di fr ehm .. che vive a casa di francesco?

    ahahhahhhahhahah

    ma insomma, automoderiamoci è pur sempre il blog di un libro per ragazzi!!! ahahhaha

  12. Io sono per gli uccelli!

    Francesco moderati.

    (non nel senso che sono moderati da Fra, ma nel senso che Fra si deve moderare nei confronti degli uccelli)

    Ok, la smetto.

    Fabrizio

  13. uffa.

    Come fare per trovare un sinonimo che non porti a queste cose!!

    In natura qualsiasi cosa dici si finisce là.

    Malaaaatiiiii ! 🙂

  14. Questo blog sta degenerando in una maniera inquietante… comunque Fra… noi saremo pure malati… ma pure te non stai bene! XD

    X-Bye

  15. Anch’io sono per l’uccello!!

    Ehm… quello che vive a casa di Fra. Specifico perchè la gente in questo blog generalmente tende a fraintendere…

    Organizziamo una raccolta di firme per salvarlo… lo slogan sarà:

    GIU’ LE MANI DALL’UCCELLO!!

    +_______+”

    1)Thirrin

  16. Brava Thirrin, io ci sto.

    Organizziamo una raccolta di firme per salvarlo… lo slogan sarà:

    GIU’ LE MANI DALL’UCCELLO!!

    +_______+”

    1)Thirrin

    2)Fabrizio

  17. Non è per accanirsi, Fra.

    Francamente rimasi scioccato dall’esito del confronto canoro tra Fiona e gli uccellini in Shreck 1 (due uova al tegamino!) e da allora ho giurato: per quel che mi riguarda sarò in prima linea nel difendere l’uccello!

    Fabrizio

  18. Propria perché mi suscita pena, sto dalla parte di Fra… abbasso il pennuto! che sloggi!

    X-Bye

    p.s.: Fra quando riceverò, per questa mia presa di posizione, Estasia 2 aggratise? ^^

  19. Aspè, se son quaglie le uova valgono un botto!

    Cerca di capire di che PENNUTO si tratta.

    Mi pare, tuttavia, che l’uccello che paga le spese in quella casa sia il Falco!

    Fab

  20. io sto con l’uccello!

    peraltro mi è appena nato un pappagallino, insomma gli uccelli tutti sono i miei animali del cuore!

    io pagherei per avere la casa piena di uccellini, una vera voliera!

    beh che c’è da ridere!

    mauahauahahuhaahahaha

    giù le mani dall’uccello!

    god save the bird!

  21. Stasera imbalsamo tutti. Prendo Virgola per la collottola e la lancio contro il mondo dei volatili.

    God save the demon-dog!

  22. Io sto con Fra contro il pennuto usurpatore!!!!

    Solo, che ehm, capo, non mi si tacci di ammutinamento-giammai!- ma non sarà controproducente questa crociata anti pennuto visto il tuo diminutivo??? Con rispetto parlando eh Falc, volevo dire, capo!!! ^_-

    -mirtilla

  23. CHE LA FORZA DI SMERIGLIO SIA CON TE PICCOLO NOSTRO PENNUTO

    non vorrei dire ma… visto fra?

    alla fine il generale naeel è riuscita a infiltrare una piccola spia nel tuo quartier generale. dopo la defezione (o forse dovrei dire l’ingabbiamento) di cri&cri

    per virgola: bau abau baubauaba

    traduco: dopo il lancio aggrappati alla lampada e fa un giro quasi completo, quando sei di fronte a lui sganciati e tira fuori gli artigli, dopo che sei atterrata sul suo bel faccino graffia, sputa, bestemmia, fa un pò quel cavolo che vuoi! 😉

  24. Non avevo dubbi che saremmo finiti nel pantano dei doppi e tripli sensi!

    Gioco facile qui !!!!

    E comunque non è da tutti avere l’uccello fuori al balcone mentre tu sei in cucina o a vedere la tele….Nemmeno Rocco Siffredi….Oh mio Dio cosa dico….AAAAAAaalt, stoooop,…feeermi tutti…si cambia argomento su!

    Parliamo di ……

    di come leggere un libro in brossura senza che ti si scolli tra le mani dai…dimenticate l’uccello….la passera…insomma il piumato 2 metri sopra il nido!

    Mario …sloggato

  25. Questo si che è Fantasy!!!

    ^_^

    Quoto Naeel per la frase ” Si sa che i maschi ragionano con gli uccelli”…e non si dica che sono femminista perchè vi assicuro che ho una buona dose di misoginia intrinseca….ma questa è verità ragazzi su, siate obiettivi maschietti…

    (Non che le donne non lo facciano ma…almeno hanno più classe nel farlo!)

    ^_^

    Mario…vabbè, sto zitta.

    Forse è davvero meglio che disegni e ti rilassi un po’….

    Buona notte ragazzi!

    Muak

  26. tanto per ricollegarmi a ciò che diceva mare…

    pensate un pò: durante tutto l’inverno francesco ha tenuto l’uccello in terrazzo, al freddo e al gelo,mentre lui era chino a scrivere come leopardi, è un miracolo che sia ancora vivo… a proposito ma lo è? voglio dire: c’è vita in quelle mut.. ehm in quel nido?

    ahahah scherzo, non voglio saperlo!

  27. Naeel, vedo che il tuo ultimo prezioso commento risale a un’ora tarda e nera. Vuoi dire che hai passato la notte pensando all’uccello di Fra?

    Fabrizio

  28. Qui il livello di degenerazione è massimo… se passa qualcuno del MOIGE schiatta all’istante (che non sarebbe male :P)… quindi… invece di stare qui

    @naeel: tu pensa a torturare i tuoi studienti

    @val: tu pensa a scrivere

    @fra: tu idem come val

    @mario: tu pensa a disegnare

    @valenza: tu pensa… ah nemmeno so chi sei… XD

    @fab: pensa anche tu a disegnare

    @me: io pensa a mettere in ordine camera…

    X-Bye

  29. @ Naeel & Muak:

    Ma che c’è di male a ragionare con gli uccelli? La diplomazia è importante! Siete voi donzelle che sragionate con gli uccelli!

    😛

    Fab

  30. anche perchè se non me lo regala, non so quando potrò leggerlo…

    ah questo vale per tutti gli scrittori che passano di qui, se volete che legga i vostri libri, regalatemeli!

    X-Bye

    … qualcuno potrebbe pure abboccare XD

Lascia un Commento sull'articolo: