Giornata di news succose…

Eccomi qua, iniziamo con qualche news.
In primis, ringrazio Imp.Bianco per avermi nominato "Premio Dieci e Lode", leggete tutto nel suo post qui.

Allora, potrei scegliere una marea di siti a cui "dedicare" il mio Premio Dieci e Lode. Guardate a sinistra, nei link sono tutti blog amici che meritano il premio. Ma ho deciso di sceglierne solo uno, una persona che mi ha stimolato e aiutato tantissimo nella stesura di Estasia 2. Quindi dedico il Premio Dieci a Lode a Luca Azzolini. Ho letto alcuni manoscritti di Luca e sono convinto presto si trasformeranno in bellissimi libri. L’avevo detto per Antonia Romagnoli, quindi mi sento un po’ veggente 🙂 [Già vedo il buon Luca che si tocca dove non batte il sole…]

Secondo argomento della giornata, come sempre, la soluzione della prova precedente. L’indovinello di Amos:


Era facile, ok. La soluzione era cercare la parola magica nella sezione degli SPOILER. Accedendo alla sezione, si scopriva un nome: SLICHA.
Slicha è un personaggio chiave di Estasia2, di più non vi dico.

Ultima news succosa della giornata. Tanto per rimanere in tema, un po’ di spoiler sul Sigillo del Triadema. Cosa vi racconto? Oramai sapete fin troppo, e vi ho dato tanti indizi. Ecco quindi un po’ di nomi dei capitoli: (li metto in nero, a voi la scelta di leggerli o meno evidenziandoli con il mouse)

2 – BIANCO: Il Decimo Cancello
5 – BIANCO: La Rivelazione delle Ere
6 – VERDE: Il Mondo del Crepuscolo Errante
8 – VERDE: Le Streghe Trigelle
12 – ROSSO: Il Guerriero Alato
13 – VERDE: Il Tessitore di Storia
17 – VERDE: Soffi di Morte
18 – ROSSO: Il Labirinto del Tempo
18 – BLU: Il Grifone Rampante
21 – BIANCO: Il Cantico delle Sorgenti
25 – BIANCO: L’Addio

13 Comments

  1. Premio meritatissimo 🙂

    Devo ringraziarlo anch’io e linkarlo ma ora sono in preda al demone della scrittura. Sul mio blog sto pubblicando racconti ispirati al grande Howard, uno dei più grandi scrittori fantasy di tutti i tempi.

    Ma anche a te ogni tanto viene un insopprimibile desiderio di scrivere ?

  2. Beh, sì, per forza. Adesso girellerò per il tuo sito.

    Non ho mai letto Howard, che mi consigli? [un libro solo e corto :)]

  3. Non hai mai letto Howard???? ARGH XD rimedia subito ti consiglio o “La Luna dei Teschi” o “I Figli di Asshur” con l’eroe puritano Solomon Kane! ^^

    X-Bye

  4. Ah, guardati questo sito.

    http://www.fresheezy.com

    Ci sono un tot di template da blog/sito su cui lavorare. Molti sono accattivanti e riescono a stare tra il minimal e il complesso.

    Scegline un po’ che ti piacciono. Mira alla funzionalità, ergo piazzare le info e facilitare la navigazione. Magari un abbinamento di colori che ti può interessare.

    Il vestito poi lo cucio io… 😉

    Ho visto i siti di Stroud, Gaiman, Grisham, King, Martin.

    Puntano tutti alla semplicità.

    La Rowling ha un sito pieno di flash e molto complesso. Ma è la donna più ricca di Inghilterra e avrà pagato uno studio intero per farlo! 😀

    Oki?

    Ti avevo detto che saremmo riusciti a metterlo online per fine febbraio e sono un po’ in ritardo. Ma vorrei recuperare prima dell’uscita di Estasia 2! 😉

    Fab

    P.S.: Il triadema mi serve proprio… :-/

  5. Urka… O_O

    Ma grazie! Oddio, non so che dire… :=) Ecco perchè quelli che vincono l’Oscar il discorso se lo preparano prima, altrimenti rischiano di fare la figura che sto facendo io: parlare a vanvera (Ok, allora immaginatemi alla Benigni che salto sulle poltrone e mi rotolo sul palco… ok? ;).

    No, che dire, il regalo lo ha fatto Francesco a me. E le parole che lui ha usato, posso benissimo (senza adulazione o altro) riferirle a lui. “Una persona che mi ha stimolato e aiutato tantissimo”, i cui manoscritti, nel suo caso per davvero, si trasformano in bellissimi libri.

    Contenta, Ghiddy? Il discorso l’ho fatto. 😉

    Ora torno a grattarmi là dove non batte il sole, non si sa mai… 😀 E intanto che ci sono, medito a mia volta sul Premio, e a chi dedicarlo…

    Saluti sparsi,

    Luca

  6. Howard ha scritto solo “libri corti” e racconti. 😉

    Imp ti ha già ben consigliato, ma io aggiungerei anche un racconto del suo personaggio principale, Conan.

    E precisamente: La regina della Costa Nera. 🙂

  7. a me nessuno mai ha dato un premio.

    forse perché non so fare nulla di particolare? (in effetti, niente di più facile!)

    🙁

    commento triste, lo so. oggi è andata così…

  8. naeel: visto quello che hai scritto in passato riguardo alle tue esperienze teatrali, considerata la passione che si percepiva leggendolo…ecco, direi che tu sai fare qualcosa di “particolare”. 😉

    p.s.: oltre ad essere la terribile ed acida strega che tutti conosciamo 😛

Lascia un Commento sull'articolo: