Comunicazioni, Concorso, Tour

Un po’ di comunicazioni di servizio:

1. La prima prova del Concorso è online, alcuni di voi hanno già partecipato con successo. Ricordo che la prova resterà attiva solo fino a domenica.

2. E’ online un’intervista che ho rilasciato agli organizzatori del Fantasio Festival, eccovi il LINK. Buona lettura!

3. Dato che il programma del fantasio è già online, vi comunico le tappe delle presentazioni di Estasia2:

Grosseto, Libreria Mondadori. 30 marzo ore 17. Presenta la responsabile della libreria.
Roma, Libreria MelBook Ragazzi, 5 aprile ore 17. Presenta Licia Troisi.
Perugia, Fantasio Festival. 18 aprile ore 10
Perugia, Fantasio Festiva. 18 aprile ore 11,30. Proiezione del Documentario "Estasia, immagini e musiche di un sogno" a cura di Mario Labieni
Perugia, Fantasio Festival. 19 aprile ore 16,30. L’Interrogatorio.
Perugia, Fantasio Festival, 20 aprile. Gas al Minimo 2.

Sono in programma altre date a Monterotondo, Verona e Roma, ma vi darò i dettagli successivamente.

7 Comments

  1. Il 5 aprile è sabato e potrei anche riuscire a venire, del resto dovrò comprarlo o no Estasia2? Mi pare un’ottima occasione ^^

    -mirtilla

    ps: ma è il MelBook che sta in via Nazionale?

  2. No, è la Melbook Ragazzi, sta a piazza SS. Apostoli, una traversa di Piazza Venezia. Cmq poi darò dettagli più precisi, più in là.

    Fra

  3. Mi son già arresa u.u con tutta la buona volontà mi fermo qui col concorso u.u mi dedicherò alla ricerca del libro quando starò meglio, facendomi regalare il secondo per il compleanno.

    Auguri per le presentazioni, con largo anticipo u.u

  4. Capisco Sylver, tuttavia mi pareva carino premiare chi avesse già letto il primo, con questi punti bonus.

    Considera tuttavia che il quiz generico sul fantasy (fattibile da tutti, anche chi non ha letto Estasia) varrà 40 punti, il 50% del totale.

    Ciao,

    Fra

  5. Guarda Thrinn, ammetto con grande vergogna di non essere mai stato in Sicilia. Mi piacerebbe tanto venirci, e non solo per promuovere il libro.

Lascia un Commento sull'articolo: