In chat su Harry Potter

Ecco, avevo annunciato clamorosamente lo "stop al televoto" ehm… "stop alle presentazioni", eppure ho già due eventi in programmazione entro la fine dell’anno. Non sono un tipo affidabile, fateci l’abitudine.

Gut, veniamo a noi, ecco i dettagli sul primo incontro. Per la seconda volta (dopo Wings of Magic), partecipo a un evento virtuale accessibile via internet da ogni parte d’Italia.  Quindi, senza scusanti di miglia e locazioni assurde disperse sull’Appenino o sulle Ande. Trattasi di una chat dal doppio tema: Harry Potter ed Estasia.
Mi direte voi, cosa c’entra? Un tubo. Un fico secco. Ma sarò ospitato dall’amica Marina Lenti, che ha scritto un ottimo saggio sul mago più famoso della carta. Marina, è una superdonna, basta guardare il suo sito per rendersene conto. Un piccolo vulcano di idee. Comunque, sarà una chat divertente, si parlerà di Harry Potter ma anche del mio libro. Del resto non sono il massimo intenditore di HP, ma solo un comune (e mortale) lettore appassionato come molti di voi. Svelerò qualche piccolo segreto della saga e come sono arrivato alla pubblicazione. Qualche consiglio agli esordienti, frutto della mia piccola esperienza. Insomma, a una domanda c’è sempre una risposta, o no?

Fra l’altro, il sito ospita anche una mia intervista di qualche tempo fa.


Ecco i dettagli: LINK GUIDA HARRY POTTER

16 Comments

  1. Attento, in chat: si fanno brutti incontri. Non dire il tuo vero nome, nè da dove dgt.

    Se ti chiedono foto, NON passarle.

    Ah, un’ultima cosa: se ti dicono cam, tu di’ di NO!

  2. ammazza ‘o come c’hai n’esperienza ghidara!!! ahahahha

    di’ la verità: tu sei una di quelli che importuna sotto falso nome?

    hahaha ovviamente scherzo (quella sono io :-D) un saluto a tutti

  3. Ebbrava Marina Lenti che scippa il Falconi per una chattosa serata!!! XD

    Di tanto in tanto passo eh… 😛

    Buona serata!

  4. No dai pericoloso non direi.. certo un Expecto patronum nel.. non deve essere piacevole.. ma da qui a dire che Harry é pericoloso.. basta controllare prima di sedersi e tutto filerà liscio ;P

Lascia un Commento sull'articolo: