Finally, THE END.

Finalmente il famigerato "The End". Ieri notte, alle 1.30 circa. La prima stesura di Profiel è conclusa, sfiorando le 520 pagine.
Il che vuol dire ben poco, oramai capita di fare minimo 3-4 stesure, per cui la versione conclusiva potrà contenere diverse modifiche. E, a oggi, non so dirvi come e quando questo libro vedrà la luce. Per adesso una cosa è sicura, resterà a fermentare nel cassetto per alcuni mesi, poi a gennaio lo riprenderò in mano. Con l’esperienza ho scoperto che un gap temporale di questo tipo è assolutamente necessario per distaccarsi emotivamente dal libro e approntare una seconda stesura in modo più oggettivo e proficuo. Generalmente la fase successiva di rilettura si basa sul consolidamento della trama, nonché un lavoro notevole di taglia&cuci. L’ultima stesura è dedicata al perfezionamento dello stile e dei dialoghi. Badate bene, non rappresenta una metodologia oggettiva per scrivere, è semplicemente l’approccio più adatto alle mie esigenze. Se avessi avuto una tempistica di consegna più stringente, probabilmente non sarebbe stato possibile una "fermentazione" di 2-3 mesi.
Quando concludo un libro, rimango combattuto tra diverse emozioni contrastanti. La prima è sicuramente la felicità per aver chiuso un’altra opera. Specie se è il primo capitolo di una nuova saga, in cui si è dovuto costruire da zero un nuovo mondo, è un passo assai importante. Estasia 2 aveva già il suo contesto e i suoi personaggi, Profiel andava edificata dalle fondamenta. Motivo per cui la prima stesura ha impiegato 7 mesi.
Al contempo, finire un libro lascia un senso di amarezza e nostalgia. Anche se rileggerò le avventure dei protagonisti, sarà come vedere un filmino registrato, senza provare le emozioni dell’imprevisto. Questo un po’ mi spiace, alla fine tendo ad affezionarmi troppo ai miei personaggi. E quando questo "attaccamento" diventa troppo forte, l’unico modo per liberarsene è ucciderli :=).

Pausa quindi? Magari. Domenica come sapete, sarò al Romics con Licia Troisi, Michele Giannone e la redazione di Wings of Magic. Devo riprendere in mano i progetti paralleli a Estasia e iniziare al più presto la stesura definitiva di E2.
Su Profiel per adesso scende il sipario.
E si rialza sul Mondo di Estasia.


37 Comments

  1. attendo con ansia il seguito di estasia, soprattutto per vedere i cambiamenti nello stile oltre che nella storia. dalle anticipazioni che hai fornito con questo nuovo capitolo si cresce, si analizza, si polemizza. non può che starmi bene e spero che le critiche che ti sono state fatte al primo, siano servite a migliorare il risultato anche del secondo.

    MA, il mio dispiacere per profiel è enorme. non mi piace aspettare a lungo, tanto meno per una cosa così attesa. credo che per un artista cimentarsi in qualcosa di diverso sia oltre che un banco di prova non indifferente, la cartina tornasole della propria bravura. quindi da una parte ti direi di prenderti tutto il tempo che ti serve, di non essere superficiale, dall’altra smanio dalla voglia di leggerlo. ma lo scettro è tuo e noi sudditi degli scrittori non possiamo far altro che attendere. impiegherò questo tempo ad insultarti, come sempre, del resto dovrò pur divertirmi in qualche modo, no?

    ultima cosa: il fatto che uccidi i personaggi a cui ti affezzioni la dice lunga su chi sia il personaggio di E1 che morirà. poveri i tuoi personaggi! magari anche loro si erano affezzionati a te!

  2. Un solo appunto su “ma lo scettro è tuo e noi sudditi degli scrittori non possiamo far altro che attendere.”

    Oddio, non è proprio così. A parte il tempo fisico per scriverlo e rivederlo, il libro potrebbe essere pronto per la pubblicazione per dicembre. Così come E2 era pronto per aprile di quest’anno ma uscirà solo nel 2008.

    Lo scettro non sta per nulla nelle mani degli scrittori 😉

  3. c’è qualcosa che ti viene meglio del fare la vittima francesco? non credo. poverino, dovremmo avere compassione? mi spiace, tuo è l’onore per il successo, tue sono le colpe per il ritardo! ho parlato.

    se poi vuoi proprio ribaltare la frittata, beh allora è meglio che lo scettro non sia nelle tue mani, saresti un sovrano scellerato. poi dice che la gente si dà alla stregoneria…direi!!!

  4. Ah Naeel! Fantastica. Lo sai, sei per me continua fonte di ispirazione.

    X Nimro:beh, le motivazioni ci sono. Ne avremo modo di discutere quando E2 sarà pubblicato. Un senso, esiste 🙂

  5. ALEEEEEEEEEEEEE OOOOOOOOOO

    profiel è finito, gioia, allegria e felicitààààà

    congratulazioni al neo papà Falconi, anche se il figlio è il terzo è sempre una vittoria!

  6. Daiii! Sono molto contento per Profiel e aspetto di leggere E2. Questa cosa di uccidere i personaggi mi piace molto ancor di più se c’è un senso!

    Al lucca comics ci sarai??

    Luca

  7. X Valbe: X Estasia 2 ho un ripensamento all’ultimo minuto: il prologo diventerà intermezzo. ERgo, non ho più un prologo 🙂

    X Faus: no no, ora in fase di revisione è più tranquilla la cosa

    X Luca: Non so, è possibile, ma non è nulla di certo.

    X Imp: domani lo leggo e ti faccio sapere!

    Ciao,

    Fra

  8. Spezzo una lancia Y a favore di Francesco!….Conosco il motivo delle date slittate….

    Lo scettro non e` nelle mani degli scrittori.

  9. mo ti ci metti pure tu fratellì?

    vabè forse tu ti impietosisci più facilmente perchè lo conosci di persona.

    cmq per estasia si può aspettare, del resto si tratta di mesi, ma profiel…

    e se uscissi di casa e mi cadesse un vaso in testa ooooohhh francesco dovresti sentirti davero in colpa, per avermi lasciato andare di là senza aver letto profiel!!!

    (sì lo so è alquanto melodrammatica, ma hai visto mai funziona)

  10. Bah, vorrei dirti che non mi lamento…. ma, lo sai, io mi lamento sempre 😉

    Passa a trovarmi ogni tanto!! Virtualmente e non….

  11. valbe ahahah come sei divertente! considera però che le mie fioriere sono incassate nel cemento quindi è molto difficile che si stacchino, inoltre data la differenza di età non ti sembra più probabile che io campi un pò più di te?

    francesco: sei il solito buffoncello. che tristezza

  12. Naeel, hai provato in farmacia? Magari se mescoli cinque sei farmaci trovi la tranquillità spirito-psichica 😀

  13. una naeel è già trapassata. l’altra non ti darà mai pace francesco, ma soprattutto non te la darà mai vinta!

  14. comunque riguardo alla tranquillità psichica se c’è qualcuno che deve far pace col cervello sei tu! ho molte ragioni per dire questo, ma non sarò così maleducata da screditarti agli occhi dei tuoi fans!

    quante vite ho? abbastanza per non farti dormire tranquillo.

  15. ahahha no, direi che hai dato una interpretazione sbagliata della frase: “abbastanza per non farti dormire tranquillo”. ahahahah

  16. @Naeel: naturalmente mi aspetto che tu faccia la stessa cosa per me.

    Lascerò detto di contattarti e di indicarti la mia tomba.

    Ovviamente viaggio, permanenza e libro a mie spese.

    Ah, mi raccomando, ricordati di fare le giuste pause che non sopporto quelli che leggono a “macchinetta” 🙂

  17. valberici: tesoro faccio teatro, so leggere con la giusta enfasi, non temere. cmq vuoi che ti lasci da subito gli estremi per il pagamento di viaggio, libro e quant altro? al momento non ricordo cab, abi e codice cin quindi magari domani, ok?

  18. Naeel: ok ma conviene che ti si paga a decesso avvenuto. Se ti accredito i soldi adesso può darsi che quando muoio non bastano, per via dell’inflazione 😉

Lascia un Commento sull'articolo: