Canto alla Vita

Inizio questo post con un ringraziamento a Astralia, per avermi fatto conoscere la stupenda canzone di Josh Groban e i Corrs. Capita di rado che una voce, musica e parole riescano a farmi venire i brividi. Complimenti anche per gli stupendi disegni, sono sicuro che Mario e Fabio ti sapranno dare consigli preziosi.

Proprio ieri sera, tornando in macchina da Roma a Grosseto, ho avuto un’illuminazione. Chiamatela undicesima illuminazione, James Redfield ne aveva avute già dieci con la sua Profezia di Celestino. Allora, niente di mistico e new age, nè sono stato impossessato da un demone atavico alla Stroud. E’ che le idee sembrano non finire mai. Nei post precedenti avete già letto i dettagli di qualche progetto sul libro. Il post "?" ha lasciato un po’ di perplessità, come è giusto che sia. Estasia 2 uscirà i primi del 2008, ma voglio muovermi da subito con qualche iniziativa alternativa. Vorrei che quella fatidica data non fosse il giorno di coronamento di mesi e mesi di sforzi letterari. Vorrei far uscire un qualcosa di diverso, innovativo… perchè Estasia è questo, un mondo di luci, colori e musica.

Il problema è sempre il solito. Quando e come dare queste anticipazioni in modo "pubblico"? E’ giusto diffonderle solo alle presentazioni e negarle quindi a coloro che per motivi logistici o di impegni non possono partecipare? E’ corretto quindi privare le persone che hanno letto Estasia, che frequentano questo blog, che hanno fiducia e seguono con affetto i nostri lavori? No, non lo è. D’altro canto neppure sbandierare ai quattro venti progetti che sono ancora allo stato di bozza. Ecco quindi la decisione della Sezione Spoiler, dove potrete leggere in anteprima assoluta tutte le novità su Estasia e Profiel, diversi giorni o mesi prima che vengano resi pubblici. E ci sono tante idee in campo per il prossimo autunno…

19 Comments

  1. Buongiorno tesoro

    mmmmm ma dai, non conoscevi the corrs???? bellissimi!! Ho passato intere notti a sentirli, quando ero più piccola!!

    Sulla parte dello spoiler c’ho bazzicato stanotte, ahah carina!! Si beh mi sembra giusto che uno debba avere il libro (ma ogni giorno cambia parola?). Bravo, bella idea!!

  2. Hem mi ha pubblicato il commento prima che finissi…

    Dicevo… avevo intuito che il post “?” avesse a che fare con E2, ma non ti chiedo nulla tanto non mi rispondi e io ci rosico 😀

    Quanto all’illuminazione aureliana (stavi sull’aurelia?? Amore pacioccoso, perchè non pensi a guidare che mi sembra più sicuro??!!!!), non l’hai detta e la stai ancora formulando, o è quella dello spoiler? Non ho capito bene..

    Bacio, buon fine settimana!

  3. ecco la prima cliente della sezione spoiler che si lamenta. il tuo libricino era lì tranquillo circondato da eldest e tLotR, mi sono dovuta scomodare per prenderlo cercare la parola e NON TROVARE NIENTE! gggggggrrrrrrrrhhhhhh

    comunque l’idea è davvero geniale! bravo! solo che…… la mia scrivania era già abbastanza incasinata anche senza il tuo libro, ora dovrò tenerlo sempre a portata di mano? non potevi mettere una psw di rconoscimento?

    vabè va… buongiorno bimbi

  4. X Dilh: Sì conoscevo i Corrs, ma non questa canzone con Josh Groban.

    La parola cambia ogni volta che accedi alla pagina. Il fatto è semplice, credo che gli amici affezionati a questo blog abbiano già letto tutti Estasia, quindi lo sforzo è minimo 😉

    Per il post “?” è più complicato di quanto si pensi…

    X Naeel: certo che sì. Ma occorre rifare un po’ il sito di Estasia, iscrizione, login e pagina utente. E occorrerà l’appoggio di Curcio, le vie infinite di Mario non contemplano Flash, le mie si limitano alla programmazione .NET

    x Jack: sarà una sezione dinamica, vi avvertitò appena ci sarà un nuovo spoiler. Il primo sarà riguardante il post “?” e le fasi del musical/GDR.

    c’è una GRANDISSIMA GRANDISSIMA novità, ma questa, per moviti puramente scaramantici, per qualche altro mese rimane assolutamente off limits.

  5. Eccomi!! :))

    Non sono venuta prima perchè mi trovo in viaggio per studio, e… indovina dove?? Proprio nella tua città. 😛 Frequento un percorso di Naturopatìa, in week-end intensivi, per cui ogni tanto faccio una capatina… Da tre anni ormai!!! 😀 Dilki ne sa qualcosa.

    Già, questo pezzo di Josh Groban and The Corrs è più che stupendo, n’è vero?? Fa proprio “vibrare l’anima”, come una sorta di evocazione. Come se tutto ciò che mira a risvegliare, si animasse nel Caos… Se lo dovessi descrivere in un’immagine, vedo colui che canta che dalla quiete comincia a muoversi sprigionando dapprima un’infinità di luce che turba appena le tenebre intorno, che le infastidisce, ‘incuriosendo’ nello stesso tempo tutto ciò che c’è intorno, e che poi, cominciando a muoversi, crea varchi-scie nelle artificiosità e nel dolore, emettendo come un grido di Gioia e di Speranza dilagante, e al

    suo passaggio, lungo la scia, palazzi crollano e anche le più dure corazze di cemento, e nuovi fiori si disseminano e futuri possibili rimangono. Credo che potrei averla scritta io… La prima volta che l’ho sentita ho pensato che in realtà ero io a cantarla! Mi ha fatto quest’effetto…

    Piace molto anche a me, si vede?? 😛

    Un bacio e buon week-end.

    *Vivix*

  6. Scusa, sono ancora una new entry O_O… Che vuol dire – ?Frengho? – ?

    *Vivix*

  7. donc, frengho è un diminutivo, credo. Per i ? … Era in relazione agli spoiler. Essenzialmente non ha senso 🙂

  8. Gentile anonimo,

    nessun problema a segnalare una nuova uscita di un fantasy, tanto più se italiano.

    Mi piacerebbe solo che ti firmassi, dopo di che saremo tutti lieti a intavolare una discussione. Non per altro, ma per evitare spam fastidiosi.

    Saluti,

    Fra

  9. che carina l’idea degli spoiler..

    sappi che però io ancora non riesco a trovare estasia…sabato l’ho cercata in un’altra libreria e nn c’era..ora pretendo che mi mandi la copia originale scarabocchiata da te con fotografia e autografo incorporato!!!

    ovviamente scherzo però è un ingiustiziaaaaa

  10. In realtà mi ero firmato Willy, poi è uscito utente anonimo! Cmq nessuno spam, solo una segnalazione di questo libro

Lascia un Commento sull'articolo: