?

31 Comments

  1. Molto molto piacevole…e lo schiocco di frusta eh eh che gusto!

    …….

    Per il resto solo ???????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????

  2. Che splendido blog! :))

    Il tuo libro dev’essere altrettanto splendido… Ti è mai capitato che qualcuno ti dicesse che ne percepisce già la forza prima ancora di leggerlo? Beh, adesso sì. 🙂

    C’è molta, molta passione che lo avvolge… anche nel modo in cui lo proponi… il sito, il blog, tutto. Credo che lo acquisterò presto.

    Un grande abbraccio.

    *Vivix*

  3. Mmm… allora non proprio. Il fatto che qualcuno lo dica a priori, come te, mi fa piacere. Ti ringrazio molto.

    Allo stesso tempo mi mette ansia, perché magari il gusto del lettore non trova la conferma delle sue aspettative. E mi dispiacerebbe.

    A volte è meglio aspettarsi di meno per non rimanerne delusi, la vita “funzica” così 🙂

    cmq grazie di tutto!

    ???frengho???

  4. Attention please!! 😛 Qui si parla di percezione… INTUITO: quello non mente mai. Subentra quando non ci si aspetta niente e ci si apre alla Vita: che lei non conosce aspettative, NOI le conosciamo. :))

    Pensi che l’impegno e il ‘fuoco’ che ci hai messo in questo libro siano meno tangibili delle sue pagine… ? Dipende, se hai un’ ‘orecchio’ attento o meno. Non è quello che facciamo, ma sempre il MODO, quello che ci mettiamo dentro. Il contenuto del libro potrebbe anche non essere congeniale a quelli che leggo di solito (cosa di cui dubito), ma ad ogni modo renderei onore al merito, proprio per tutto il calore che lo avvolge… ! Si direbbe quasi che vive di vita propria! 😀 Non è da poco riuscire a CREARE una cosa del genere! è proprio il creare così che è importante… Io dipingo, lo so che vuol dire.

    A proposito, vieni a vedere i miei quadri se ti va, sono nella categoria in alto di sinistra intitolata “dipinti”. :))

    Buon pomeriggio.

    *Vivix*

  5. Grazie Astralia delle belle parole. Sono felice si percepisca che su Estasia c’è stato molto lavoro, prima e dopo l’uscita negli scaffali. In effetti anch’io a volte mi guardo indietro e vedo la strada che è stata fatta. E’ nato quasi per gioco, e ora è diventato una cosa concreta. Il che non vuol dire sia perfetto, anche dal mio punto di vista, del resto occorre sempre migliorarsi.

    E’ bello sapere che dipingi, due persone che hano partecipato attivamente al libro, Mario e Fabio, lo fanno. I quadri di Fabio li trovi su l suo blog (lavocedellatela.splinder.com), le illustrazioni di mario sono sparse nel sito, è nel libro.

    Vado con piacere a vedere i tuoi quadri, allora.

    Grazie,

    Fra

  6. Ma lo sai che, tra tutti, hai beccato uno dei quadri più rappresentativi per me? :P… “La Nascita di Venere” intendo. Ha segnato una specie di ‘salto’ nella mia vita, di quelli evidenti.

    Ho visto i quadri di Fabio, davvero belli… Mi piace l’uso del colore e alcuni simbolismi sepolti e in rilievo nei suoi dipinti. Mi sa di un gioco di… “sovrapposizioni”. :))

    Sai? Penso che una cosa più non è “perfetta” più si avvicina all’autenticità. Perchè la perfezione è unicamente nel fuoco creativo di cui parlavo prima, e in null’altro. 🙂 Il migliorarsi magari può concernere il lasciare che dilagi sempre di più… Che ne dici? ;))

    *Vivix*

  7. Sì, è vero, ma dipende anche dal carattere. Personalmente l’obiettivo è proprio migliorarsi, andare a coprire i punti che difettano nell’opera precedente.

    Buona serata!

    Fra

  8. sono quasi trascorse 24 ore dal mio commento di apertura e sento il dovere di ribadire la mia presenza e dato che sono un’attrice poteri dire presenza scenica, ma dato che mi conoscete dirò presenza scemica! ops ho detto “!”

    volevo dire “?”

    buonanotte bambini miei…

    notturna (???) naeel

  9. bello il vidio…mi aspettavo una cosa finale con la faccia dell’esorciccia per spaventarci tutti..come le mail che giravano qualche tempo fa!

  10. oh fra, perchè non mi appare più il video? non è certo colpa del mio pc, dato che è il mio è infallibile!

    te lo hanno oscurato???

    ahahahahahah

Lascia un Commento sull'articolo: